Ciambella intrecciata con farina di pinsa

ciambella intrecciata con farina di pinsa

Munford & Sons, Woman

questa è una ciambella di pane fatto con una farina speciale, la farina della pinsa ed è talmente speciale che non si sanno le percentuali delle farine miscelate per ottenere questo effetto croccante e saporito. farina di frumento, farina di riso e farina di soia, come la facevano i romani, quelli antichi, quelli di roma caput mundi, dei centurioni, dei gladiatori, degli imperatori e della gente normale.

mi ero già innamorata della pinsa, adesso che è arrivata a Firenze con Bianca OO credo di non poterne più fare a meno.

ho conosciuto il vulcanico Tony Scalioti durante la Biennale Enogastronomica che si è tenuta a Firenze nel novembre 2018, dove sono stata invitata a presentare e coadiuvare i migliori “pizzaioli” di Firenze per le loro lezioni e degustazioni.

e da lì il ritorno di fiamma per quel mix antico di farine che rende il prodotto leggero e croccante. e perchè non provare il pane?

ciambella intrecciata con  farina di pinsa
Continue Reading

Panbauletto morbido al burro

Panbauletto morbido al burro
musica per l’impasto

Worakls, Blue

Panbauletto morbido al burro

A.A.A. cercasi disperatamente ottimismo perduto.

perduto negli ultimi mesi, disperatamente cercato e non ritrovato. chi ne ha notizia è pregato di scrivermi, la mail la sapete, o contattatemi su fb o su instagram o telefonatemi.

l’ho cercato in ogni angolo di casa: nei cassetti della biancheria, nel cestello della lavatrice, fra le pentole, nelle padelle, fra i bicchieri “buoni”, fra tutti i miei fogli/appunti/farneticazioni sparsi dappertutto (telefono, computer, carta, fotoghrafie), sul tappeto della Holly, dentro il frigorifero, fra i libri, negli alberi, sui marciapiedi, fra le pieghe del piumone, appeso dentro l’armadio, dentro di me.

è piccolo, a forma di sfera evanescente, luminoso, incontenibile e non lo ritrovo. vi prego, a-i-u-t-a-t-e-m-i! siate buoni, cercate con me o indicatemi i posti dove potrebbe essere rimasto impigliato, dove potrei averlo perduto. non so vivere senza il mio sconcertante, irriverente, inverosimile, meraviglioso, ottuso, conturbante dannato ottimismo.

dove devo cercare?

inizio da questo pane morbido al burro, una coccola per l’anno appena iniziato: e ci ho cercato dentro, al pane, fra le fette, nello stampo ma nemmeno lì ho trovato il mio ottimismo….

panbauletto mordibo al burro
Continue Reading

Crackers di farina di sorgo, amaranto, semi di lino e pepe nero

Crackers di farina di sorgo, amaranto, semi di lino e pepe nero

Olly Murs, MOVES

musica consigliata per l’impasto

eccoci, post veloce veloce e ricetta altrettanto veloce ma saporita e divertente.

i crackers di farina di sorgo, amaranto, semi di lino e pepe nero

i crackers sono sempre utili, per uno spuntino, per sostituire il pane in caso di mancanza e questi piccoli biscottini salati sono divertenti e saporiti e si conservano egregiamente per qualche giorno in un barattolo di vetro.

potete usare la fantasia e usare qualsiasi tipo di farina, io mi sono divertita con i cereali senza glutine.

potete usare o no il lievito, io non l’ho fatto, sono venuti croccanti croccanti.

giocate con le spezie: io ho usato il pepe nero ma niente vieta di usare per esempio la curcuma o la paprika o qualsiasi altra vostra preferita

giocate con i semi che fanno tanto bene: io ho usato i semi di lino ma perchè non usare le mandorle, le nocciole, i semi di sesamo, la chia o tutto quello che avete sottomano

e poi l’olio, extra vergine di oliva, per colorare e insaporite ancora di più e dargli quella croccantezza unica.

Crackers di farina di sorgo, amaranto, semi di lino e pepe nero
Continue Reading