Auguri per gli amici al profumo di calicanto

 

 

 

Gramatik, Just Jammin

 

 

avete presente quanto succede una cosa nella vita, anche una piccola cosa oppure grande, quando succede qualcosa che non ti aspettavi proprio, mai, ti eri  già fatto tutti i tuoi film e invece…. pffff, la vita di stupisce.

che ne so, sei lì da due  ore  che pensi: adesso mi faccio una sigaretta e invece continui a spippolare sulla tastiera del pc e a guardare frenetica i “tuoi blog”,  a guardare foto nuove, a leggere pensieri, ad annusare il Natale e le feste, a incontrare ricette diverse e continui a ripeterti: adesso mi faccio una sigaretta (ma ti fa una fatica incommensurabile), allora ti alzi perchè ti accorgi di non avere le cartine, cerchi in borsa e trovi, infrattato in una tasca interna un pacchetto raggrinzito con l’ultima sigaretta intatta che non ricordavi più di avere, che proprio non sapevi di avere…. (sono consapevole che la punteggiatura è un po’ strana, che non è una sintassi perfetta ma mi piaceva così)
avete presente? pfffff eccola là, la miracolata, l’intonsa sigaretta.
così, nella vita, all’improvviso. una cosa piccola, oppure grande, una cosa che ti fa sgranare gli occhi, che ti fa venire il tuffo al cuore, che ti accende la luce dentro, quella spenta da ormai troppo tempo, quella che aspetta solo una scintilla, una cosa piccola oppure grande, che ti fa sorridere anche se non vuoi, che ti risplende negli occhi e che ti fa fremere le narici mentre inspiri, e il respiro ti passa dagli occhi dalla pelle dal cuore, e tutto di te si illumina. una cosa cosi, grande oppure piccola, non importa, una cosa così, voglio una cosa così.
come un piccolo e profumato fiore di calicanto che fiorisce fra la neve.

e vi auguro di avere anche voi almeno una cosa così nei prossimi 365 giorni del prossimo anno, vi auguro di sorridere con il cuore e con gli occhi, vi auguro di illumarvi per illuminare i vostri cari, vi auguro di alzarvi la mattina con il sorriso, felici di guardare il sole e sorridere ancora, e ancora, e ancora, e ancora.

vi auguro almeno un sorriso per ogni giorno, vi auguro la conoscenza, l’amore, l’amizicia, la sorellanza, la pace, le risate, le soddisfazioni, le gioie, i colori, i profumi, i sapori. vi aguro tutto quello che desiderate per voi. 
e se ce l’avete già una vita così non fatevela scappare!

che la vita sia con noi.

 

 

 

 

 

 

 

 

Print Friendly, PDF & Email

ti potrebbe interessare anche

18 commenti

  1. Tardi ma arrivo… Che tanto gli auguri si fanno per le feste sì, ma non devono avere per forza un tempo preciso. I tuoi me li prendo tutti: gioie sorrisi pace amici sapori profumi risate… E auguro a te le stesse cose. Grandi o piccoli che siano, sono tutti pezzetti preziosi di vita ❤ A presto cara 😊

  2. Che la vita sia con noi, Sandra… sempre. Nel bene e nel male. Perché sentirsi vivi, e non soltanto respirare, è il modo più giusto di stare al mondo. Ti voglio bene… Auguri <3

  3. Sandra non sono una tua assidua lettrice ma il post su fb mi ha incuriosito e siccome di auguri ne abbiamo sempre bisogno, sono passata a leggere. Un augurio così mi fa bene sperare, che bello che è! Questa dovrebbe essere la vita, sgranare gli occhi ogni tanto, per piccole cose, magari una volta per quella grande, e vedersi quella luce negli occhi e sentirsi felici. Si sorridiamo di più e facciamo sorridere, un bel proposito e tanti auguri anche te ❤

  4. Io ultimamente devo essere rimbambita del tutto, perchè mi commuovo con una facilità estrema. Ti auguro le stesse cose amica mia. La vita a volte ci sorprende così come a volte ci abbatte ma la natura umana è propensa a dimenticare le cose brutte e tenere care le cose belle. Ecco, aggiungo questo augurio per te; che tu possa imparare a lasciare andare le cose brutte e tenere sempre con te le cose belle. Un abbraccio grande grande, stritoloso e forte. ♥

  5. Cara Amica, il tuo augurio arriva alle corde più intime, emoziona e sorprende come la cosa piccola o grande cui fai riferimento. Ti voglio bene, spero che la vita ci faccia incontrare ancora tante volte 💖

  6. Cara Sandra, mi hai commosso e fatto venire i brividi. Grazie per questo meraviglioso augurio, c’è tutta l’essenza della vita, dentro. Ti abbraccio forte e ti auguro la stessa cosa, perché parole migliori non ne saprei trovare. A presto, grande donna.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.