Baba ganoush, caviale di melanzane

 

 

baba ganoush, caviale di melanzane

la ricetta è tratta dal libro Gerusalem di Yotam Ottolenghi,
libro meraviglioso, stupendo, divino, perfetto come le ricette di Yotam
COTTURA: MICROONDE
 

 

Baba ganoush, caviale di melanzane

The Knife – Heartbeats

il futuro appartiene a chi crede nella bellezza dei propri sogni
E. Roosvelt

 

 

Che fatica ragazzi, che fatica traslocare!
è un periodo abbastanza frenetico, cerco di stare a galla e di non perdere colpi ma non è facile.
si stanno sovrapponendo diverse cose in questo Settembre e tutto diventa una “prova” di resistenza.
avrei voglia di buttare tutto per aria e andare al mare.

sedermi sulla riva e ascoltare il rumore delle onde, e basta.

aspettare che tutto passi, che i dolori che in questo momento si stanno sovrapponendo si annullino, spariscano, si plachino con il tempo, con il rumore del mare.
perchè ci sono giorni in cui il mio cervello si riposa, riesce a mettere tutto in stand-by, si scorda, riesce a fare pensieri positivi ed a avere una speranza.
poi a un certo punto tutto torna, arriva quel maledetto attimo di consapevolezza che riporta tutto a galla e il dolore ha il sopravvento.
faccio fatica, mi devo contenere, tenere, chiudere, serrare stretta per non scappare da me.
affronto, ascolto, sento. lo lascio venire avanti, come un’onda di marea, lo lascio scorrere dentro di me senza opporre resistenza, mi lascio travolgere.
e quando l’onda passa respiro. rifiato.

è a quel punto che cerco rifugio nel cucinare. come una nave in un porto sicuro mentre fuori la tempesta infuria io mi immergo nel cibo e nelle foto…..

 

Baba ganoush, caviale di melanzane

 

ricetta semplicissima, antica, mediterranea: un comfortfood, un modo per riparare il nostro cuore, una carezza…..

 

Baba ganoush, caviale di melanzane

Print Recipe
Baba Ganoush
caviale di melanzane
Tempo di preparazione 45 minuti
Tempo di cottura 18 minuti
Porzioni
persone
Tempo di preparazione 45 minuti
Tempo di cottura 18 minuti
Porzioni
persone
Istruzioni
  1. Lavate le melanzane, asciugatele e con uno stuzzicadenti e foratele in più punti. Disponetele sul piatto del microonde e cuocetele alla massima potenza per 6 minuti. Voltate le melanzane nel piatto e cuocete ancora alla massima potenza per 6 minuti.
  2. Facendo attenzione a non scottarvi tagliate a metà ogni melanzana e con un cucchiaio estraete la polpa della melanzana e mettetela nella tazza del mixer. Aggiungete l'algio, l'olio, il pepe nero grattugiato, la curcuma, la menta e il prezzemolo, la salsa tajina, la scorza e il succo di limone. Frullate il tutto molto bene fino ad ottenere una crema spumosa. Assaggiate di sale e se necessario aggiungerne un pochino.
  3. Mettete il baba ganoush in una ciotola, guarnitela con prezzemolo tritato e un filo di olio extra vergine di oliva. Servite con pane abbrustolito o di contorno a piatti di carne o pesce.

 

Se lo mettete in un vasetto di vetro e lo chiudete bene puo’ resistere per diversi giorni in frigorifero, sempre che ci arrivi al frigorifero!!!!

 

 

Baba ganoush, caviale di melanzane

Baba ganoush, caviale di melanzane

 

Baba ganoush, caviale di melanzane

Baba ganoush, caviale di melanzane

Print Friendly, PDF & Email

ti potrebbe interessare anche

2 commenti

  1. Si questo in frigorifero se passo io non ci arriva di certo! L’ho spazzolato direttamente dal mixer.
    È buonissimo questo baba qualcosa che non ricordo mai come si chiama. Per fortuna è più semplice prepararlo che pronunciarlo!
    E comunque Sandra supererai a testa alta pure il trasloco. Nel fine settimana te lo faccio io il trasloco: buttiamo tutto e lasciamo solo questa crema di melanzane e le ragazze in frigorifero. Ahah

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.