Sformatini di broccoli su fonduta di caprino ed emulsione di olio evo IGP Toscano e arancia

Sformatini di broccoli su fonduta di caprino ed emulsione di olio evo IGP Toscano e arancia
sformatini-broccoli-olio-toscano

sono sempre stata una fan dell’olio extra vergine di oliva, sono nata nel cuore della Toscana e qua l’olio è una cosa seria.

ho ricordi di me bambina per mano a mia nonna, (lei era veramente una cultrice dell’olio, in casa nostra non è MAI entrato niente che non fosse rigososamente olio extra vergine di oliva) piantate davanti al frantoio ad aspettare il nostro olio. perchè noi non avevamo olivi ma mia nonna sceglieva quale olio prendere perchè conosceva tutte le fattorie della zona e quindi si appostava ed aspettava che fossero frante le olive della sua fattoria preferita.

mi ricordo le fette di pane appena sfornato con l’olio, verde, frizzante, profumato che rendeva speciali le merende di Novembre.

così quando ho pensato a questi sformatini di broccoli mi è venuto naturale abbinarci una bella emulsione con la mia passione: l’olio.

sformatini-broccoli-olio-toscano
Continue Reading

8 Marzo 2019

noi
IL FARO

ora mi metto le cuffie, me le infilo in testa e metto a tutto volume QUESTO e ci ballo sopra, dove sono sono, con chi sono sono, ci ballo sopra a quest’8 marzo del piffero. e mi aspetto che lo facciate anche voi, donne, che alziate il volume della canzone e che balliate mentre ridete a crepapelle.

perchè noi non abbiamo bisogno di una festa, SIAMO NOI LA FESTA, non ci basta una giornata internazionale della donna, dobbiamo solo di capire che non siamo seconde a nessuno.

cosa vi devo dire? che ci sono 130 femminicidi l’anno, una mattanza, una madre-moglie-compagna-figlia uccisa ogni tre giorni da colui che dice di amarla (riflettete donne, riflettete). che comunque una donna anche a lavorare si deve fare il culo doppio per il 20% in meno in busta paga comunque? che a casa deve sgobbare come un treno per mantenere il passo e permettersi di vivere? BORN TO BE ALIVE!!!! vi devo dire ci siamo rotte i coglioni delle mimose (scusate il francesismo), delle dichiarazioni d’amore dell’8 marzo, che l’8 marzo siamo tutte belle, bellissime, inestimabili, insostituibili, motore del mondo, che meritiamo tutto il meglio dal mondo e dagli uomini, che senza di noi non esisterebbe la specie (e su questo non ci piove), che siamo stupende e che ci amano alla follia…… e domani poi si incazzano perchè non trovano i calzini nei cassetti. ma beh, la festa delle donne è oggi, che la vuoi anche domani?, troppa grazia, domani “un se lo ricorda più nessuno” ma noi siamo le stesse di ieri. domani si ricomincia con la solita storia: discriminazione, emarginazione, violenza fisica e morale.

io sono io. sempre. anche domani, fra un mese e fra un anno. SONO IO SANDRA: credete che lo abbia scelto a caso il nome del blog?

io sono io, e non mi importa niente di quello che pensi, di quello che pensate, di quello che vedete e delle vostre opinioni.

vorrei parlare con le persone e non con un luogo comune.

sono femminista? ci potete giurare

e adesso mandatemi pure a quel paese

Continue Reading

U.F.O.: piccoli “oggetti volanti non identificati ” ripieni di C.e.FeT

panini confettura fichi tartufo

Cinematic Orchestra – A promise

NO, NON SONO IMPAZZITA

per niente impazzita ma la cosa è andata così: ho deciso che avrei fatto dei panini, visto che dovevo panificare per forza perchè avevo un esubero eccessivo di pasta madre e sia mai che io butto via la pasta madre!

pensa che ti ripensa mi vengono in mente questi panini, veramente non proprio così, son cambiati in corso d’opera.

nascono come panini rotondi ripieni, dovevano essere piccoli, rontondi e ripieni di C.e.FeT – confettura extra di fichi al tartufo, sono divendati doppi e tipo dischi volanti! dopo ve lo spiego, nella ricetta, però una cosa ve la posso dire: erano (erano perchè ne ho fatti troppo pochi e sono finiti subito) troppo buoni!!!

quindi, dovete andare sulla fiducia o prenotare un corso privato di panificazione con me, per capire bene come funzionano questi picco U.F.O.

U.F.O.: piccoli "oggetti volanti non identificati " ripieni di C.E.FeT
Continue Reading