Tagliatelle di farina di castagne, porcini e crema alla nipitella

Palermo, Chiesa Santa Maria dello Spasimo

Keane, Is it any wonder?

sfamare il mondo

perchè quando mi perdo io cucino. nutro il mondo. e la fame atavica sparisce.

perchè quando cucino tutti gli equilibri ritrovano la strada, le voci si spengono, il dolore si attenua e quasi sparisce, il buco si richiude miracolosamente e non manca più niente.

e mi metto il grembiule, lo annodo con calma, giro il filo intorno alla vita e faccio il fiocco, lo liscio sulle coscie, lo sistemo. e comincio.

affetto con calma, con dedizione. la musica nelle orecchie, il bicchiere del vino, una sigaretta: questa è casa, l’unico modo in cui, in questo periodo, io trovo “casa” dentro di me, cucinando, sfamando il mondo.

l’olio che sfrigola insieme alle verdure, il tegame di alluminio, gli ingredienti aggiunti uno per uno, al momento giusto, per creare quell’alchimia che è il cibo, quella perfezione di sapori e odori che scalda l’anima e il cuore. quella magia leggera e senza peso, quella eterea sensazione di pace interiore, di appagamento, di soddisfazione che mi da il cucinare. con affetto, con amore, con passione. per chiudere quel maledetto buco che non si riempie mai. manca sempre qualcosa. quando cucino NO, non manca niente.

come faccio a farvi sentire quello che provo? quella passione viscerale, quella soddisfazione, quella necessità, come posso fare? le parole non bastano, non bastano nemmeno le foto: vi inviterò tutti a pranzo da me!

farneticare ho farneticato, adesso possiamo passare alla ricetta.

i porcini me li hanno regalati, piccoli e sodi, spettacolari e saporitissimi.

per esaltare il profumo ho preferito lasciarli cuocere semplicemente in un olio extra vergine di oliva.

Tagliatelle di farina di castagne, porcini e crema alla nipitella
Continue Reading

Ravioli ripieni di stracciatella all’olio extra vergine IGP Toscano

Fire, Barns Courtney

Ravioli ripieni di stracciatella all’olio extra vergine IGP Toscano

questi ravioli ripieni di stracciatella all’olio extra vergine IGP Toscano sono facili, non fatevi ingannare, sono facili e con pochissima cottura, giusto la pentola per cuocerli due minuti, quindi la ricetta giusta per questo clima.

caldo? troppo? si, troppo, senza alcun dubbio, come ogni Estate.

non lo so perchè tutte le volte ci lamentiamo che non arriva l’Estate e poi ci lamentiamo perchè è troppo caldo, troppo “Estate”, troppo umido: io adoro l’Inverno, non mi vergogno a dirlo, il caldo mi prende la testa e il cuore, mi sento spossata fisicamente e mentalmente, sono triste.

bisognerebbe essere sempre in ferie, allora andrebbe bene anche il caldo: distesa sul bagnasciuga di una bella spiaggia o a visitare città e colline…..

niente, bisogna lavorare!

Ravioli ripieni di stracciatella all’olio extra vergine IGP Toscano
Continue Reading

Spaghetti alla chitarra con crema di indivia all’olio Toscano IGP, uvetta sultanina e frutta secca

spaghetti alla chittaria con crema di invidia
In una pentola cuocete in acqua e sale cuocete per tre minuti gli spaghetti e saltateli velocemente metà della crema e guarnite il piatto con la restante.

gli spaghetti alla chitarra con crema di indivia all’olio Toscano IGP, uvetta sultanina e frutta secca: il titolo è lungo ma la ricetta tutto sommato è facile.

la parte più lunga è quella della pasta fresca ma io sto cercando di convincervi che in fondo per fare la pasta non vi ci vorrà più di mezz’ora di tempo e il risultato (scusatemi se insisto) è tutto una meraviglia se paragonata alla pasta secca…. comunque, voi non dovete credermi sulla parola, come sempre, dovete semplicemente provare!

la ricetta è una ricetta di riciclo, di recupero, per non buttare via niente insomma, una di quelle che mi piacciono.

cosa fate voi con le foglie esterna della invidia o dell’insalata in generale? io di solito ci faccio qualcosa tipo “pesto” tipo questo di foglie di ravanelli o questo di rape

odio gli sprechi, odio buttare e sciupare per una questione di rispetto, rispetto per chi non ha da mangiare, semplicemente questo.

Continue Reading