Pane senza glutine con farine miste

Pane senza glutine con farina di marroni del Mugello , grano saraceno e farina di riso

musica per l’impasto:

I Feel Free, cover Brittany Howard

Pane senza glutine con farine miste

è noto che sono testarda. parecchio testarda. lo dimostra questa foto sopra: il pane senza glutine con farine miste.

perchè fare il pane senza glutine non è affatto facile, la lievitazione è diversa da quella con le farine “normali”, quelle con il glutine, la consistenza è diversa, l’idratazione pure. dopo diversi fallimenti, dopo diverse “solette” che non si potevano chiamare pane, alla fine la mia testardaggine si è presa le sue soddisfazioni.

ho provato diversi mix di farine fai-da-te e ho raggiunto la conclusione che comunque bisogna integrare con una parte di farine mixate che si trovano nei supermercati che contengono degli addensanti più o meno “naturali”.

le mie preferite senza glutine sono la farina di marroni, che da al pane quel profumo e quel sapore speciale, la farina di riso, per la croccantezza, la farina di grano saraceno, che, attenti attenti, non è grano ma un cereale senza glutine e conferisce quel colore grigiastro, la farina di mais.

e così, provando e riprovando, questa volta il risultato è arrivato.

questo pane è venuto un bijoux: croccante, saporito e soffice nello stesso tempo.

Continue Reading

Tartare di chianina e uovo fritto all’olio extra vergine di oliva IGP Toscano

Tartare di chianina all'olio extra vergine di oliva IGP Toscano

Mumford & sons, The Cave

Ancora una ricetta senza cottura che con questa Estate calduccina bisogna aiutarsi .

La tartare è semplice, semplicissima ci vuole solo la carne: DEVE ESSERE BUONA, anzi, DEVE ESSERE SPECIALE, DI RAZZA NOBILE. perchè la tartare è la carne e quindi……

va poi da se che la fantasia aiuta e si puo’ arricchire e accompagnare in vari modi, io ho scelto le zucchine, un carpaccio di zucchine, e un uovo fritto (no, non alla Cracco! O:)) )

Tartare di chianina e uovo fritto
Continue Reading

Cevice di tonno e avocado all’olio evo IGP Toscano

cevice di tonno e avocado
cevice di tonno e avocado

Ezio Bosso, Followiong a bird

ma anche

Io non ho paura

avrei sempre voluto essere una di quelle persone con una bella faccia, simmetrica, precisa, lineare, dolce.

invece mi sono sempre dovuta confrontare con la faccia spigolosa che lo specchio mi rimandava: naso importante, abbastanza importante direi, labbra sottili, mento visibile. l’unica cosa che ho sempre salvato sono gli occhi, verdi e grandi, adesso coperti da lenti da “cecata”. devo dire che il tempo ha addolcito gli spigoli, ha addolcito i lineamenti, i capelli si sono fatti bianchi e tutto sommato non sono male.

ma la faccina da brava ragazza, da bella ragazza… quella l’avrei sempre voluta ma invece no, non mi è toccata :O)) e poi, ad infierire ulteriormente non sono fotogenica, per niente, forse proprio il mio essere asimmetrica: e questo è terribile per una che ama la fotografia! ha ha ha!

mi hanno definito in tanti modi in questi 54 anni: mi hanno chiamata principessa perchè dicevano che avevo l’aspetto altero e spocchioso, quella con la puzza sotto il naso, senza sapere che era solo fuffa, che era la mia timidezza mascherata da alterigia, mi hanno definita “particolare” nei lineamenti, per non dire bruttina, mi dicono che sono “elegante” ma io non mi ci sento, mi sento l’esatto contrario, mi hanno chiamata caratterialmente strana, e su quello devo dare ragione, strana lo sono sempre stata. strana per gli standard comuni, normali: ma poi, quale è la normalità?

certo è che a 54 anni suonati preferisco ancora la “testa” al fisico, per fortuna, nonostante sia davvero “strana” come mi definiscono, anticonformista, imprevedibile e una grandissima rompipalle. ma se così non fosse non avrei la passione per la cucina, per la fotografia, per i blog…..

la ricetta di oggi è semplice e “senza forno ferire”, addirittura senza fuoco e usa l’ingrediente principe della cucina Toscana: l’olio d’oliva extra vergine IGP Toscano.

cevice di tonno e avogado
Continue Reading