il “mio” blog preferito per la F.I.C.

panini alla zucca 7525
se dovessi recensire un blog, uno di quelli che mi piacciono e ce ne sono tanti, sceglierei

questo…..

perchè?
non perchè conosco lei, la meraviglia della natura, ma perchè volendo essere imparziali io che ho la fissa per il pane davanti ai suoi pani senza rimango sempre senza parole, perchè fare il pane SENZA GLUTINE non è uno scherzo!
ci ho provato un paio di volte con il risultato di andare a comprarlo direttamente per assaggiarlo.
lei invece lo fa sembrare una cosa semplice. molto semplice.
e invece di semplice poco c’è: il glutine tiene insieme le farine, è il collante.
lei che della sua celiachia ha fatto una bandiera, lei che della sua sfortuna ha fatto una fortuna.
lei con la sua passione per la cucina, per la sua passione per la vita, per la sua risata cristallina che ti fa ridere solo a sentirla.

Continue Reading

CAMPIONATI DELLA CUCINA ITALIANA F.C.I: sei un foodblogger? vuoi fare parte della giuria?

 

 

 

Volete conoscere la  Federazione Italiana Cuochi da vicino… ?

 

Questa l’occasione che fa per voi: siete blogger e volete partecipare alla giuria del

Campionato della cucina italiana

che si terrà a Rimini dal 18 al 21  febbraio?
Non perdetevi questa occasione!

 

 

 

 

 

è in arrivo una nuova collaborazione tra la Federazione Italiana Cuochi e i food blogger, preparatevi!

l’ obiettivo di questa collaborazione sarà la creazione di una rete territoriale tra chef iscritti alla Federazione e Foodblogger.

ambedue le figure avranno  da imparare l’uno dall’altra – i blogger, per esempio, potranno conoscere gli chef del loro territorio e creare occasioni per raccontare della loro cucina (magari, infilandosi il grembiule e affiancandoli ai fornelli). Gli chef, potranno sicuramente scoprire una forma di comunicazione spesso un po’ ostica per chi – come loro – passa il tempo in cucina e al lavoro.

Insomma, grandi sorprese in arrivo. Che, lo chiarisco sin d’ora, saranno aperte a tutti i blogger che abbiano voglia di partecipare.

Nessuno escluso.

Insomma, un’occasione unica

un rapporto di tipo nuovo mai costruito sinora – che punta ad una crescita attraverso lo scambio di competenze.
Ma di questo, parleremo nei prossimo giorni.

Quello che volevo anticiparvi ora è che per festeggiare questa nuova collaborazione, la Federazione Italiana Cuochi ha deciso di invitare 4 blogger a fare parte della giuria che nei 4 giorni del  CAMPIONATO CUCINA ITALIANA valuterà i partecipanti e decreterà i vincitori.

Continue Reading

RACCONTA IL TUO PRODUTTORE: la fattoria di Lavacchio e il suo “bardiccio”

 

 

 

lavacchio post DSC_9126P
Costruire, Niccolò Fabi 

 

credo di abitare in una delle più belle campagne del mondo.
no, non esagero, non esagero per niente. la campagna toscana ti affascina dolcemente, con le sue colline dipinte con le olivete e i vigneti, con i suoi colori brillanti.

i celi tersi di questa primavera-estate, con le nuvole come batuffoli di cotone che si spostano fra i disegni delle colline, il verde dei cipressi, il frinire delle cicale. le strade si snodano indolenti e rotonde attraverso le colline e le vallate, ingioiellate dalle tante coloniche ormai quasi tutte restaurate. se viaggi nel primo pomeriggio, subito dopo mezzogiorno, l’aria è splendente, luccicante di luce bianca, quasi un viaggio nel tempo, un tornare a quieti e meno rumorosi pomeriggio di un secolo fa, senza il fremere frenetico del nostro giorno.

viaggiare per le colline toscane in questo periodo pacifica il cuore e l’anima, ti illumina d’immenso.

non so se sembra a me, amor di patria natia, ma non credo, è così bello viaggiare fra spighe di grano dorati, fiori di campo di tutti i colori,  profumi di gelsomini e glicine.

lavacchio post DSC_9153P

 

ho avuto il piacere di essere ospite nel Ristorante Mulino a Vento della Fattoria di Lavacchio insieme ad Alessandro Sarti, collaborando al  progetto del suo libro “IL BARDICCIO: NON FATEVI INFINOCCHIARE”  per seguire  le fasi di una lavorazione   che esiste solo nella nostra zona, il famoso bardiccio.

Continue Reading