Chiffon carrots cake aromatizzata al cardamomo…..

Tutte le donne nascono principesse,  sarà poi la vita ad addestrarle guerriere

 

per impastare in allegria

chiave di violino p

Jovanotti, L’ombelico del mondo

 

 

 

 

Aspetto la primavera, si è affacciata qualche giorno fa, in anticipo e poi è di nuovo sparita.

questo cielo plumbeo novembrino non migliora il mio umore. ho bisogno di sole, di gioia, di vivacità, di energia e, sebbene sia una fans sfegatata dell’autunno, adesso vorrei il sole.  quello che ti sfiora la pelle dolcemente, il sole di marzo, che ti scalda l’anima anche se non lo vuoi, quello che ti entra dentro piano piano fino a spalancare le porte del cuore anche se tu ti ostini a tenerle chiuse.

ho bisogno di far entrare la luce nel mio mondo, ultimamente troppo grigio.

ma ogni cosa ha il suo tempo, ci vuole pazienza, ci vuole tempo apppunto. bisogna lasciare che questo galantuomo acquieti le ferite, tolga il dolore profondo, quello che rimane latente sempre, di sottofondo alla tua vita. il tempo riesce a togliere la patina di grigio su quello che non riesci a vedere più come futuro, su quello che non è più nemmeno lontanamente quello che avevi in qualche modo “sognato”, voluto. la vita prende direzioni strane e improvvise e a volte bisogna comunque saltare su quel treno, anche se non ti piace, bisogna saltarci sopra e vedere dove ti porta.

naturalmente niente vieta di parlare al macchinista per indirizzarlo in qualche modo: non mi piace fare solo  il passeggero

 

comunque sapevatelo, è tutta colpa sua, di lei di Dolci Gusti, della Monica nazionale, della Bloggallina per eccellenza.
è tutta colpa sua e delle sue FLOUFFOSE che ti fanno venire l’acquolina in bocca solo a pensarci. e alla fine, dopo aver visto flouffare  tutto il web mi sono decisa a flouffare anche io. Grazie Monica. per esserci.

 

 

 

[yumprint-recipe id=’10’]

 

 

Salva

ti potrebbe interessare anche

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *