Ecole de boulangerie de Panissimo e la planetaria TETESKA…

OBBLIGATORIO l’ascolto
in solenne silenzio

è si, ieri era il mio compleanno.
ringrazio tutti coloro che mi hanno fatto gli auguri – 
troppo formale….
ringrazio tutti i miei amici che sapendo che era il mio compleanno mi hanno fatto gli auguri e anche quelli che non lo sapevano e che me li faranno oggi: grazie!
non ho ricevuto molti regali, solo tre o quattro, ma due… due sono stati splendidi.
uno è QUESTO:  e un racconto a me non me lo aveva mai regalato nessuno.
ringrazio pubblicamente la mia amica Amanda: io in quel racconto mi ci sono vista, un po’ meno acida ma mi ci sono proprio vista…. aspettate che Mansueto mi chiede una cosa…. agli angeli custodi bisogna rispondere sempre, altrimenti si adombrano…

l’altro è stato tutto un gioco durato giorni.
li coglievo a complottare, i miei figli e il mio compagno, li sentivo borbottare e quando mi vedevano cambiavano discorso. immaginavo che stessero complottando per il mio regalo.
una volta mi sono nascosta vilmente dietro un muro e ho origliato
lei – babbo, ma si prende nera o rossa?
lui – rossa ferrari Ginevra…..
lei – ma gli piacerà alla mamma?
lui, quell’altro uomo di casa – nera è triste, argento no… rossa è la più bella. andata, deciso, finito, marcito.
……. secondo voi?
io mi sono immaginata una … planetaria….. dietro la minaccia del
chi non impasta il panettone non assaggia
li ho  impressionati…..
.
l’altro giorno mi guardava, lui,  mentre prendevo pratica con lo “stretch & fold”

– ma che ti ha fatto di male quell’impasto?

– no guarda, questo è lo stretch and fold, quello che farete anche tu e Lorenzo con me per il panettone…

– ma non se ne parla nemmeno!!…….ma lo sai che se me lo ordinasse il dottore gli darei di grullo!!!

e se ne è andato via veloce come un fulmine, o come la Piera (la nostra gatta)  dietro ad un uccellino…. 
dite che gli ho fatto paura?        la mia minaccia è stata utile allora….

comunque, ieri mattina un sacco di auguri ma niente regalo…. e io mi comincio ad inquietarmi.
ore 12.00 e niente si muove. inquieta.
ore 16.00 tutto tace. ed ero ancora inquieta.
ore 19.00 vedo entrare uno scatolone gigante con dietro lui. ecco, già meglio.
insomma, si cena, si spegne  lA candelinA (gli ho promesso che li cIecavo tutti se mi mettevano 49 candeline sulla torta) e arriva il regalo.
grande, grosso, infiocchettato…. leggero….. leggerissimo… e mi inquieto di nuovo.
apro: un sacco di palle di carte e  una fotografia dei lei, la ragazza alla pari     TETESKA di Cermania, rossa fiammante, planetaria, impastatrice completa di ganci, fruste, uncini e chi più ne ha ne metta con una scritta verde:

ARRIVO  GIOVEDI’

è stato esilarante!

e quindi… sono qui che fremo con tre lieviti in forno a scaldare i motori…..
……….ma quanto manca a giovedì?

RETTIFICA IN CORSO D’OPERA:

ragazzi, è appena arrivata! questi tedeschi ancora meglio di quanto dicono, promettono giovedì e arrivano mercoledì….. vi fa venire in mente niente? anche da noi succede così….. ho aspettato un pacco da Roma per 15 giorni…..
comunque è bellissima, rossa fiammante e dentro il bicchiere c’era un foglio con su scritto:

DEFI  FARE IL PANATONE!!!
……e chi glielo ha detto a loro!!!!
questa invece tutta stretch and fold, tutta mia, colpo su colpo, inarrestabile… perchè mai spendere i soldi in palestra quando basta  incordare?

couronne lyonnaise 


per l’ecole de boulangerie de Panissimo su facebook
guardate che belle e quante sono QUA

e per la raccolta mensile del mese di Dicembre mandate la vostra ricetta dalla Barbara,

tema speciale (ma non obbligatorio) del  mese pani delle feste e  di Natale, su, forza, arricchite l’elenco della raccolta!

e per la nostra gemella in Polonia, Profumo di  Pane, Zapach Chleba e la sua raccolta mensile

ingredienti

50 g. segale scura
70 g. cereali mista Molino Chiavazza
50 g. farro integrale macinato a pietra
50 g. semola Vero Lucano 
320 g.  tipo 0 
70 g. manitoba 
200 g. licoli attivissimo 
1 cucchiaino di malto d’orzo
1 cucchiaino di germe di grano
365 g. acqua 

preparate le farine e setacciatele in un recipiente. nell’altra ciotola sciogliete il licoli insieme alla metà dell’acqua tiepida. inserite le farine dentro la ciotola del lievito e cominciate ad impastare sommariamente mentre aggiungete pian piano l’acqua restante. vi risulterà un ammasso piuttosto scomposto e appicoso.  coprite con la pellicola o con un altra ciotola più piccola e lasciate riposare per 40 minuti.
tirate fuori la pasta e cominciate a impastare. poi cominciate con lo stretch and fold…..minimo 15 minuti.
riposatevi che è estenuate a mano! e poi un’altro giro di dieci minuti. lasciate di nuovo riposare al coperto per una mezzoretta. fate il primo giro di pieghe, riposate per 30 minuti e ancora un giro di pieghe con riposto. a questo punto la pasta è lavorabile e molto fine e liscia.  dividete l’impasto in palline e formatelo come vedete QUI. preparatevi il posto per la lievitazione (io ho usato un cestino di vimini e per il foto centrale ho messo una ciotolina il tutto coperto con un canovaccio di lino e infarinato abbondantemente). mettete al coperto nel forno a lievitare. a me ci sono volute quasi 4 ore.

la cottura: in forno ventilato a 250°C i primi dieci minuti. 
ho messo una teglia a scaldare sul fondo, vuota, e quando ho messo il pane a cuocere ho buttato nella teglia un bel bicchierone di acqua per fare il vapore. 
dopo dieci minuti abbassare a 180/200°C e cuocere per almeno altre 30 minuti. 
gli ultimi cinque minuti provate a fare così, come dice la Teresa di Scatti Golosi: mettete in piedi la couronne, appoggiata a una parete e lasciate andare per 2/3minuti. poi fessurate la porta del forno con un mestolo e finite definitivamente di cuocere. 
fate la prova nocche: se suona vuoto è cotto.

aveva un bell’aspetto appena uscita e un gran profumo ma mi sembrava un po’ tosta come consistenza.
invece, una volta aperta, dopo qualche ora, si è rivelata soffice dentro e croccante in crosta.
il sapore meraviglioso…. quando adoro mischiare le farine!

Print Friendly, PDF & Email

ti potrebbe interessare anche

39 commenti

  1. Sono davvero una capra perché non riesco più ad arrivare in tempo, tu pubblichi post spettacolari ed io non arrivo neanche puntuale cacchio!!!! Si mi arrabbio con me stessa perché ti voglio bene ed io devo arrivare per forza in tempo da chi amo ecco!!!!! Io tanto ti invidio questa teteska perché io non c'è l' ho ancora!!!! Poi un regalo dato in questo modo solo chi ti vuole bene sa farlo…..e ancora una cosa…..ma sbaglio o nel gruppo do Panisdimo tutte fate lo stesso pane?!?!? Ed io??? Lo posso fare anch'io uguale a tutte voi?!?!? Dai ho fatto troppe domande…vado a vedere il mio lievito madre a che punto sta che avrei una certa fretta …un panettone attenderebbe di essere incordato,…mi sa che tocca pure a te….colpa della teteska!!!!!

  2. Ancora auguri di buon compleanno 🙂
    Beh ti hanno fatto un bellissimo regalo per lo più rosso fiammante.
    Saranno le foto, ma la tua "couronne" mi sa dei pani di una volta. Bella Bella!

  3. Ma tanti auguri!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!per i tuoi 19 anni!!!!!!!!!!!!!!!! che bello che bello che bello!!! la patente ormai cell'hai, la planetria tetescka pure, la corona anche, passami a prendere andiamo ad impastare collane candele pani e panett…nono panettoni no!!!
    Auguri bellissima ragazza!!!

    (ps. tutte belle, ma la prima foto è poesia)

    1. passo fra un'ora Tamara: fatti trovare pronta con farine ecc ecc…
      mannaggia se sarebbe bello poterlo fare!
      grazie cara, di cuore!

  4. Auguri Sandra ♥♥♥ con tutto il cuore!
    Una couronne degna di una regina 🙂 …quanto mi piace che mischi le farine.. 😀

  5. Stessa cosa Sandra:ma com'è che non ci siamo trovate fin'ora??

    Te lo ripeto qui che è la tua casa in fondo, sono felice di averti incontrata.
    Splendida la tua couronne!

    Un abbraccio

  6. Immagino che bontà, e che profumo, con tutte queste farine particolari…auguri di cuore ancora e ancora, e buon divertimento col tuo nuovo giocattolo!

  7. Auguri carissima, e divertiti col nuovo giocattolo! Complimenti per la tua ricetta, immagino che bontà e che profumo, con questo mix di farine che hai utilizzato!

  8. Direi un gran regalo… e le minacce sono state decisamente a fin di bene! 😉
    Anche io ho una tetesca di Cermania, e se non fosse che la mia è uscita di testa (c'aveva il chip impazzito, porella), per il resto è perfetta, teutonicamente perfetta.
    Vogliamo vedere i panettoni, adesso 🙂

  9. Ma topino, io non sapevo nulla, non ho visto neanche su FB di questo importante giorno quindi, siccome so che gli auguri fatti con il cuore non cadono mai in prescrizione, io ti abbraccio con la tutta forza che c'ho ne' bracci e ti stritolo forte forte. E poi ti canto tanti auguri con la vocina di bimba, perché un po' mi commuovo. Auguri Sandrina, è bello averti conosciuta. Pat

  10. Tesoro mi hai fatto morire dal ridere! adesso però capisco le affinità che ci sono tra me e te … siamo due sagittari… inquieti e impazienti…. io all'arrivo del pacco "leggero" avrei tirato un urlo anche poco diplomatico… 😀 però l'attesa ti ha ripagato ogni ansia vero?…. meritatissimo regalo… so che sfornerai meraviglie… che sono già di casa qui… ma indubbiamente con un aiuto così lo saranno ancora di più:* speciale la corona… ne ho vista una dalla michi… siete grandi! spero che dopo le feste possa partecipare più assiduamente alla vostra ecole… siete contagiose.. un abbraccio immenso:**

  11. sei una grande!!!! auguroniiiiiiiiiiiiiii.. uh pure io sono una bimba impaziente con i regali 😉
    adoro questo pane.. sa proprio di rustico, di casa.. da forno..
    brava cara.. ti abbraccio

  12. Auguriiiiiiiiiiiiiii 😀 6 fantastica e non voglio nemmeno immaginarmi come la farai lavorare questa ragazzi alla pari tedesca 😛
    Sono davvero felice x te..pensa che lo scorso natale mio marito mi ha regalato l'impastatrice e mi sono messa a piangere x 3 giorni..ha detto che non mi avrebbe + regalato niente x la cucina almeno x i prossimi 30 anni O_o!!!
    Ancora Buon Compleanno tesoro <3
    la zia consu

  13. io sono una di quelle che ti farà gli auguri oggi perciò auguroni!!
    detto questo….
    torniamo alla "ragazza alla pari" teteska ihihih….uff la desidero da tanto!!chissà magari a Natale qualcuno ci penserà ^_^
    baci!

  14. Tanti auguri carissima Sandra (un pò in ritardo)!!! mi pare di vedere la scena del pacco enorme, mi ricorda lo scorso gennaio il giorno del mio compleanno, anche a me hanno regalato la planetaria – sarà una malattia da familiari di blogger? da allora non posso più farne a meno e per i lievitati è meravigliosa!!! Ti abbraccio

  15. E' bellissima!!! In questi giorni non riesco nemmeno a fare il pane, ho troppi panettoni da fare ma appena ho un attimo la faccio anche io. Mi piace troppo questa forma. Sei stata bravissima e sono stati bravissimi anche i tuoi cari a farti questa bella sorpresa. Vah che ti aspetto con il panettone neh!! Un baciotto brianzolo a una bella gnocca toscana ♥

  16. Rossa! Eccerto! La ci vuole pè rallegrà la cucina! Stamattina mentre "lei" impastava il pane per stasera (farina 00 e grano saraceno, nuovo esperimento!) , pensavo a te e agli altri panificatori: mi sono trovata in bella compagnia anche da sola nella mia cucina alla mattina presto! La couronne mi manca, ma non per molto!
    Ah, e ho anche pronto a breve il mio pane per le feste per panissimo!!
    Per te, come regalo, 49 candeline….hahahah!
    Isabel

  17. AUGURI SANDRA!!!!! <3
    E lo sai che io lo sapevo che ti arrivava la planetaria??? ….eh eh eh….una mirtillina me lo aveva svelato! 😉
    Bellissimo il racconto che ti ha regalato la tua amica, davvero bello…
    Insomma…aspettiamo insieme a te giovedì!!!!
    Ti abbraccio forte forte, Roby

  18. Tanti auguri, bellissima RAGAZZA!!!
    … sei proprio come me: non so resistere alle sorprese! Indago, sorveglio, pedino… e infine fremo per il momento della consegna del regalo! e recito pure la sorpresa!
    Una vera "falsa" attrice, da oscar! 😉

  19. Siete troppo forti Sandrì……."arrivo giovedì" non si commenta 😀 ahahahahahah
    Gli auguri te li ho già fatti e sono felice per te….. 🙂
    E felicissima della nostra ecole de boulangerie…..che ci sta arricchendo tutti e che mi sprona tantissimo ad imparare nuove cose.

    Grazie Susina mia….!! ti voglio bene :*

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.