Crema di carote e patate

La crema di carote è la punta di diamante della mia cucina……..
Ci sta prendendo in giro? Si, vi sto prendendo in giro… la crema di carote è la “minestrina” del giorno dopo l’abbuffata. E’ una crema deliziosa e leggera, poco impegnativa e appetitosa…. volete di più?

Prendete 4 o 5 carote, pelatele, tagliatele a fettine o a tocchetti piccoli e mettetele in acqua fredda. Lo stesso fate con le patate, io ne metto 3 o 4 piuttosto grossine perché mi piace che la crema sia “cremosa”.
Adesso fate un soffritto con una bella cipolla e meglio ancora, con un porro se lo avete. Appena soffritto aggiungete le patate e le carote scolate e fatele saltare con un po’ di sale e un ciuffo di basilico. 5 minuti e poi coprite tutto con acqua. Chiudete la pentola e lasciate bollire per una ventina di minuti. 
Assaggiate il sale e la cottura della carota. appena cotta spegnete il fuoco e passate al mixer.
Mi piace preparare dei dadini di pane arrostito per mettere a galleggiare sopra la minestra…… il solito, olio extra, pepe nero e rosa macinato e…. buon appetito!

 Se volete potete mettere anche la pasta, dovete ricordarvi di allungare un po’ la crema prima di cuocerla….

 Buon appetito ciottolini!

Print Friendly, PDF & Email

ti potrebbe interessare anche

1 commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.