crepes di farina di riso con marmellata di albicocche senza zucchero

per le orecchie

Lo sapete che io non posso stare ferma con le mani in mano per più di dieci minuti, mi scatta la noia e allora parto.  Queste delizione crèpes di farina di riso le avevo fotografate in tempi precedenti, le avevo preparate per un te con le amiche con tutte le marmellatine di quest’anno per assaggio.
Ieri sono stata al mare, domani vi posto le foto e vi racconto: mi son dimenticata il cavo di collegamento della macchina fotografica…. difficile scaricare le foto senza!
La ricetta è semplicissima:
prendete la farina di riso, c.ca 200 gr., aggiungete un po’ di latte di soia e una parte di acqua fredda, un pizzico di sale, un cucchiaino di olio evo e formate la pastella. Se volete potete anche aggiungere un cucchiano di cremor tartaro per farle alzare un po’, io non l’ho fatto.
Deve essere una consistenza importante ma comunque liquida. Le ho fatte riposare in frigo per almeno un’ora e poi le ho cotte in una padella antiaderente con un filino d’olio.
Ho preso la palla al balzo per provare due marmellatine fresche fresche, tutte fatte senza zucchero, dolcificate con malto d’orzo e uvetta sultanina tritata.
Per darvi un’idea, su 500 gr. di frutta sbucciata, lavata e sgocciolata ho usato 20 gr. di uvetta tritata con il coltellone e 2 cucchiai di malto d’orzo: lo zucchero della frutta dove lo volete mettere? Forse non conta?
Provate, non ve ne pentirete. E provate ad aggiungere nelle marmellate anche del succo di limone o della scorza ridotta in striscie sottili sottili, o della cannella o del pepe nero tritato…. fidatevi e provate.
Soprattutto senza zucchero.

Nella produzione di quest’anno, tutte rigorosamente senza zucchero

marmellata di pesche noci e peperoncino piccante
(quella rossa nel vasetto aperto)
1 kg di pesche noci mature, 1 peperoncino piccante, 2 cucchiai di malto d’orzo una manciata di uvetta sultanina tritata per 3 vasetti da 250 gr. cad. c.ca

marmellata di frutta mista
avete presente quando a volte nella cesta della frutta trovate frutti troppo maturi per essere mangiati?
Io ho usato uva bianca, mele gala, pere coscie, pesche. Ho aggiunto il succo di un limone e alcuni chicchi di pepe nero.

marmella di albicocche e limone
solo albicocche, limone e malto d’orzo… qualche chicco di uvetta…

marmellata di fichi neri e gherigli di noci 
spiegazione in questo post

Non vi resta che fare un buon tè, scaldare le crèpes e farle guarnire alle ospiri come più preferiscono

buona giornata a tutti!

P.S. per le signore: conoscete  W & W, io ci sono

Print Friendly, PDF & Email

ti potrebbe interessare anche

44 commenti

    1. Cami, tesoro, sono sopravvissuta!
      Oggi sto più o meno bene, sto scrivendo un post, ciao elfetta dorata e volante e cioccolatosa!

  1. mi offro come assaggiatrice di marmellate…
    ufficiale certificata, non chiedo alcuna forma di pagamento, e non faccio causa qualora le tue marmellate (o quelle di altre volenterose) dovessero essere orripilanti…
    per mandarmi un vasetto scrivimi privatamente che ti do l'indirizzo

  2. Anche questa è già sistemata nelle mie raccolte preferite. FAvolosa ricetta! Non ho ancora provato la farina di riso e sarà una buona occasione. Grazie mille!

  3. io le comprerei subito quelle marmellatine fantastiche (quanto a lungo le cuoci?). a dimostrare che si puo' mangiare bene anche senza tutti i grassi e gli zuccheri delle solite ricette. come in queste meravigliose crepe e in queste marmellate creativissime. fai spedizioni all'estero? 🙂 appro, sono tornata e meno male. ancora al mare? qui oggi 8 gradi…

    1. no, non faccio spedizioni all'estero ma se vuoi te ne mando un vasetto aggratisssss!
      Bentornata, io sono stata al mare e ora ho subito un aggressione: virus influenzale terribilante, sono prostrata da 3 gg di febbre, vomito e diarrea…. uno straccio!!!

  4. Ho letto ieri la ricetta ma non sono riuscita a commentare 🙁
    Trovo fantastiche queste crêpes di riso senza glutine, le proverò quanto prima ma al momento non ho latte di soia con acqua naturale vengono lo stesso?
    Ciao bella Sandra ❤

    1. penso proprio di si, che vengano bene anche solo con l'acqua, magari metti un po' più di olio… ciao tesoro bello!

  5. Io e le crèpes non andiamo proprio d'accordo, ma la marmellata di fichi e noci mi ha conquistata!
    Peccato che qui la stagione dei fichi sia finita :approfittando del proverbio "Per san Michée la pianta l'è tua, i fich i en mè" (A san Michele la pianta è tua i fichi sono miei), ne ho "sottratto" una decina ad una pianta stracarica lungo un sentiero: troppo pochi per fare la marmellata, ma una delizia (anche se ovvia) con il prosciutto crudo!
    Claudette

  6. Non ho mai provato a far le crepes con la farina di riso, mi incuriosisce, provero'. Quanti bei barattolini hai preparato e condivido l'idea di farli senza zucchero, la frutta ha gia' tanto zucchero. Ti ho scoperta oggi e seguo con piacere, se hai voglia passa a trovarmi. A presto, Leti

  7. io voglio prendere al volo questa palla delle crepes alla marmellata…ma com'è che nessuno dalle mie parti mi invita mai ad uno straccio di the con crepes veg e marmellate sz? Non mi invitano nemmeno ad un tea-time normale…devo essere davvero antipatica 🙁

    1. io ho il mio solito tè delle cinque con le mie vicine di casa… che vuoi, noi nobili!
      Noooo, è la serata con le mie vicine davvero, lo scambio di idee fra donne campagnole una volta la settimana, di solito dopo cena, questa volta di pomeriggio e per addolcire gli animi…..
      Senti, antipatica, è colpa tua di tutte queste marmellate senza zucchero, ne sei consapevole?
      Ciao Lo!!!

  8. wow sandra!io anche vorrei poter fare la marmellata senza zucchero per la mia mamma che non può assumerlo…ci saranno dei trucchi?!non so come farla…..SOS!!!
    ti do notizia in anteprima: sono nati 5 cuccioliiiii!!!!

    1. io non so se il malto o la frutta secca è buona per diabetici…. conosci nosugarplease?
      segui il link, ci sono un sacchissimo di ricette senza zucchero e un sacco di indicazioni, non conoscendo il problema diabetici non vorrei dirti una cosa per un altra.
      5, 5 CICCIOLI bellissimi? Ce li fai vedere vero? Complimenti alla neo-mamma!

    1. anche il riso Amanduccia mia?
      Povera la mia dottora allergica a un sacco di roba!
      Prometto che ti faccio una ricetta solo per te, senza tutta questa robaccia secca che ti fa star male!
      Ciao dottora!

    2. dicevamo ieri con una mia carissima amica che a noi le persone semplici e lineari ci vengono a noia…..siamo per il complicato anche noi… ma te la faccio. giuro!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.