il cuore oltre l’ostacolo

 

cover
“Da qualche parte sopra l’arcobaleno
proprio lassù, ci sono i sogni che hai fatto 
una volta durante la ninna nanna 

 da qualche parte sopra l’arcobaleno 

volano uccelli blu e i sogni che hai fatto,
i sogni diventano davvero realtà”

 

 

 

butto il cuore oltre l’ostacolo con questo post.
sono giorni movimentati, sono giorni pesanti, sono giorni non proprio perfetti, ma si sa, la vita non è certo perfetta.
nel mio mondo virtuale fino ad oggi ero vissuta come vivo anche nella vita reale illudendomi però che qua non fosse come fuori, che qua tutto potesse essere bello, pulito, semplicemente vero.
e invece no, mi sono trovata a dover discutere, a dovermi confrontare, a cercare di capire, ad avere delle  bellissime delusioni perchè le persone se sono stronze fuori, nel mondo reale, sono stronze pure qua. ma ho anche avuto tante dimostrazioni di affetto, ho trovato e ritrovato amiche importanti, cervelli in movimento, persone come le speravo io, vere ed umane.

e come sempre dico le cose non accadono mai a caso, le coincidenze sono una cosa che non esiste, le coincidenze le provochiamo noi, girando a destra invece che a sinistra, sorridendo a qualcuno invece che mandarlo a quel paese, vivendo, scegliendo.

ho bisogno di coerenza, l’ho detto e ripetuto nell’ultima settimana, ho bisogno di essere me stessa e di rappresentarmi senza  sporcizia intorno. e questa è l’occasione per riprendermi quello che qualcuno pensava di potermi portare via.
a settembre ho aderito alla “nolikeday” organizzata su fb da una amica  perchè, dopo che ho avuto un’ esperienza deludente con i mi piace in una gara,  ho ritenuto giusto partecipare a questa iniziativa.  e vi dirò di più, non ho il carattere per andare a chiedere ad amici e conoscenti di mettermi un like con un messaggio privato. non l’ho mai fatto perchè non è nel mio dna chiedere, forse ho chiesto  agli amici più intimi qualche volta,  stride con il mio carattere, è una forzatura che non voglio fare almeno in questo mondo virtuale che dovrebbe rilassarmi e non stressarmi.

e quindi , ritornando al discorso delle coincidenze che non esistono, stamani mi è arrivata una comunicazione da  Edizioni Malvarosa    in cui  mi si comunicava che la mia foto inviata ai FBA 2014 aveva vinto il concorso dei  like.   la medaglia di legno.
??????  coincidenze?

 

RINGRAZIO, ringrazio Malvarosa per la correttezza e  RINGRAZIO di cuore   gli amici  che mi hanno votato (perchè ci sono anche persone che proprio non conosco fra quelli che hanno scelto la mia foto).
una precisazone: ora, io lo so che le mie foto tecnicamente sono una …..”chiavica”, tecnicamente.

però forse  possono avere una qualche forma di patos a impatto visivo, possono comunicare  qualche piccola emozione di quello che io cerco e vedo e che provo a condividere con voi.
ringrazio ma NON  posso accettare questo premio se non con il cuore   per coerenza, appunto.
ed è una rinuncia che mi costa, sarebbe stato bello avere la coccarda sul blog, avrebbe donato un certo “rispetto” ma per amor di coerenza bisogna fare qualche sacrificio: comincio da qui.
sia ben chiaro però, visto che i miei like sono tutti “originali”, come dico sempre  …. E SON SODDISFAZIONI!!!

da domani si ricomincia a fare solo cucina, promesso!

 

 

 

comunque la ricetta di questi crostoni la trovate QUA 
 ed erano b.u.o.n.i  v.e.r.a.m.e.n.t.e.
grazie a tutti e buon fine settimana.

 

Print Friendly, PDF & Email

ti potrebbe interessare anche

40 commenti

  1. Le stesse BlogGalline avevano detto che il regolamento prevedeva una parte di I Like prima della petizione dei 'no, I like' , perciò era inevitabile che qualcuno avesse vinto con questa procedura. Ti ammiro, ammiro la tua coerenza, il tuo orgoglio, la tua stima, ammiro il tuo saper tirare dritta, ma soprattutto ammiro le tue foto…..caspita di fetecchia qua non vedo proprio niente, scusami, ma con l'occhio allenato che ho, anche se non proprio per la food photography, ma sempre allenato è, mi sembrano ben fatte, sia nella composizione che nel senso.
    E poi ci sarà sempre l'anno prossimo per vincere senza gli 'I like'!

  2. Ciao Sandra…beh dire che le tue foto sono delle chiaviche…scusami sai, ma allora le mie le devo considerare delle vere m…e!!!!
    Fai delle belle foto, magari non professionistiche, e che ne so, non sono mica fotografa….ma di certo trasmettono tanto ed invogliano chi come me (ed immagino tantissimi altri) a gustare con gli occhi prima ancora che a leggere il post…perchè in fondo prima che con la bocca si gusta con gli occhi!!!! E tu , ripeto, almeno a me, mi fai desiderare i tuoi piatti a prima vista….
    Complimenti per la medaglia di legno (coi tempi che corrono almeno su quella sei sicura che non sia farlocca!!!!)
    Un abbracciotto da chi fa foto molto, ma molto peggio peggio di te, che non ama i "MI PIACE"….

  3. Io per fortuna sono stata molto impegnata in questo ultimo periodo per seguire certe cose, per fortuna perchè mi fa male anche se non ne sono direttamente coinvolta. Credo che sul web ogni cosa prenda dimensioni smisurate perchè tutto viene amplificato e sia più facile fraintendere visto che le parole a volte vengono sostituite da un semplice clic. Sai quante volte leggo e rileggo un commento, un mio post per essere certa di dire veramente quello che volevo? Mi capita quindi spesso di attingere a chi ha già espresso quello che avrei voluto, come una frase di Neil Leifer che ho trovato proprio ieri: la fotografia non mostra la realtà, ma solo l'idea che se ne ha. Questo, al di là della tecnica che chiunque può apprendere, lascia vedere chi sei Sandra e come vedi le cose, le tue foto raccontano le tue emozioni e sono capaci di trasmetterle. Dimmi se è poco!
    un abbraccio

  4. Mamma bis, sai che sono un pò distante dal web.. eppure quando scopro queste tue notizie accorro sempre volentieri!
    complimenti cara, complimenti perchè sei davvero brava e buona! tu esprimi sempre la tua te vera ed arriva, fidati, arriva così pulita e serena, nonostante tutto! e ti fai amare così semplicemente che ci vuole poco ad affezionarsi a te!
    Mi dispiace molto che da queste pagine ci siamo allontanate un pò, mi dispiace perchè sembra sempre che tutti scompaiono appena
    non si è più così presenti nei loro "mondi".. vieni dimenticata se non hai tanta fama..
    spero però, che una piccola parte capisca che il nostro impegno nel lavoro richiede tanto tempo.. ma che con il cuore cerchiamo sempre di essere vicini a tutti quelli a cui teniamo.. e a te, Sandra cara, vogliamo concedere almeno lo spazio del caffè, quello del relax per immergerci nel tuo MERAVIGLIOSO mondo e nelle tua SPLENDIDA persona! continua così, continua ad essere sempre te! e ti auguro il meglio!! dal mio cuore al tuo!

    1. se non ti avessi già detto che ti adotterei lo farei di nuovo oggi Valeria!
      ma non ci siamo allontanate Valeria, non conta la quantità ma la qualità, e quando io e te ci troviamo ci troviamo!
      un abbraccio

  5. Ma quanto ti amoro io? ♥ Non so se ti arriva tutto il mio affetto per te tesoro, ma sai quanto è profondo e sincero. A parte il fatto che quel crostone fa sbavare e credo anche di averlo votato … ma vogliamo parlare delle tue foto? No, ti prego, non dire che fanno schifo perchè offendi la mia di intelligenza! Le mie foto fanno paura, non le tue ahahahhh Stasera mi dovevo mettere qui a scrivere i menù in varie lingue ma mi sono detta; no, dai passo dalle amiche che questa setttimana non ci sono passata per niente. I menù mi sveglio presto domani mattina e li preparo, giurin giuretta!

    1. e hai fatto bene: le amiche portano ispirazioni! e io voglio la copia del tuo menù appena esce perchè lo voglio condividere con il mondo! ti voglio bene, davvero davvero.

  6. Coerenza?? Si, almeno un po' bisogna averla, quindi condivido la tua scelta e la apprezzo molto!! E i tuoi crostoni sono mitici!!

    1. si Silvia, uno sceglie la sua linea e la porta avanti al meglio, coerentemente, qualunque essa sia, cerando di capire anche chi non la pensa come te.
      grazie!

  7. A me invece le tue foto piacciono moltissimo..sanno di vero ed hai ragione "trasmettono patos" ^_^ io ti ammiro e non mi stancherò mai di dirtelo!!!
    Complimenti Sandra dal cuore!

  8. Le tue foto sono bellissime ed è per questo che hai vinto, perché le persone, comprese le amiche, hanno voluto dirti che le foto erano bellissime!!!
    E sì fiera, non hai chiesto nemmeno un LIKE e hai vinto lo stesso 😀

  9. Capisco benissimo il tuo umore, ma ti dico pure che bene o male anche queste situazioni servono, servono a crescere in un mondo così complicato come è quello dei social, servono a capire le persone, servono, perché in un certo senso ti obbligano a capire come porsi, come presentarsi in diverse occasioni.
    Spero che il discorso sui concorsi a base di like prenda sempre più, spero lo facciano presto un po' tutti i blog, tutte quelle persone che dedicano del tempo per scrivere un post, che realmente cucinano…insomma che lo fanno con passione soprattutto. E poi non ti permettere di criticare le tue foto, assolutamente o te la dovrai vedere con me,.

    1. io sono fondamentalmente una persona ingenua. io parto dal fatto che le persone siano come me, senza malizia e senza cattiveria ma non siamo tutti uguali e allora poi ci rimango male. ma qualcosa di buono ho raccattato però in questi tre anni! fosso solo per aver conosciuto DAVVERO tante belle persone. grazie Donatella, grazie grazie.

  10. E ancora una volta mi trovi d'accordo su tutto.
    Ciao Sandra, a me le tue foto sono sempre piaciute tantissimo e lo scrivo perché lo penso davvero.
    Hanno dei colori caldi e accoglienti; gli oggetti che accosti sono sempre affascinanti. Mi danno tante emozioni e mi accorgo che mi soffermo sempre a lungo a guardarle. Che siano foto d'autore oppure no, a me danno pace, colore e calore.
    Ciao Sandra!

  11. Le tue parole mi hanno toccata, non so cosa sia successo, perché diciamo vivo un pochino fuori dal mondo, non riesco sempre ad essere molto presente, ma condivido appieno le tue parole, e non sei proprio chiavica… anzi , le tue foto rispecchiano la bontà del cibo che presenti… e comunque siamo quel che siamo, e speciali sempre e comunque!
    Ti abbraccio

  12. "bisogno di coerenza, l'ho detto e ripetuto nell'ultima settimana, ho bisogno di essere me stessa e di rappresentarmi senza sporcizia intorno. "Tu vai sempre oltre Sandra, persona vera e di una profondità senza fine.Sei unica . Spero davvero un giorno di scambiare quattro chiacchiere (a tu e tu ) ovvero di persona.
    a presto

    1. e anche questo commento è una gioia Pasquale, una vera gioia. grazie. e si, spero che prima o poi riusciremo a darci la mano e a chiaccherare senza un monitor in mezzo!

  13. E questa è la mia ragazza, anima bella in mezzo ad un bel po' di lerciume. Sono assolutamente d'accordo su tutta la linea. Anche in rete tutto questo falso buonismo nasconde altro, come quelli che spazzando nascondono lo sporco sotto il tappeto buono. Le persone che valgono si riconoscono, sia nel mondo virtuale che in quello reale, solo che nel mondo virtuale ci metti un po' di più a riconoscerle. Rifuggiamo il più possibile a questo venire a patti che già ci stringe il collo nella vita di tutti i giorni e almeno qui, che dovrebbe essere la nostra fuga dal quotidiano, il nostro piccolo giardino in mezzo al cemento, siamo noi stesse e se poi questo a qualcuno non piace, chi se ne frega? Tanto noi ci siamo riconosciute e scelte proprio per questo! ♥

    1. hai detto proprio bene Gaia, ci vuole di più nel mondo virtuale ma poi alla fine tutti i nodi vengono al pettine.
      ora vado ad asciugarmi le lacrime che mi hai fatto commuovere!

  14. ♥ madddai!!! Hai vinto per i like? Le tue foto hanno l'anima, che c'importa della tecnica??? Ti abbraccio amica mia!!!!!!
    Ps: la vita perfetta??? Secondo me sarebbe noiosa. Godiamoci tutte le nostre imperfezioni che danno quella sfumatura necessaria per sorridere!

    1. la TENNICA, come avrebbe detto la mia nonna non fa per me: mi annoia!!!!!
      bella la mia Berry, tutta mia tutta mia!
      (ci prendono per sceme Berry, che dici?)

  15. Pilacchi non permetterti mai più di dire che le tue foto sono una chiavica…. però potevi vincere dall'inizio, così venivi quaggiù e potevamo incontrarci…. vabbuò sarà per l'anno prossimo! Un bascione gioia!

    1. e magari avessi vinto all'inizio!!!! sai che bello, ci si poteva abbracciare dal vero!
      io non vedo l'ora di conoscerti di persona, ma non ci sei a Firenze a dicembre ritrovo bloggalline?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.