il lunedì della capra: crema di coste di bietola

nuovo contest, ma non si vince nulla, come tiene a precisare  lei, tutti i lunedì….

ecco, la capra vuole delle motivazioni per il lunedì vegetale, le mie sono queste:
lo so, sono una bastarda. ho avuto un’educazione fortemente improntata al “mangialacarnechetifacrescere” e per molto tempo non ho approfondito. adesso, in tarda età, mi avvicino al mangiare sano, al fatto il più possibile in casa ma ancora non riesco a “mollare” del tutto la carne. e mi dispiace, ma i miei propositi sono buoni e prima o poi ci arrivo. ho ridotto di molto l’uso delle carne, non più di una volta a settimana ma le abitudini sono dure a morire. perchè quando si dice “carne” uno si immagina una bistecca, una coscia di pollo… ma la carne è anche nei ripieni della pasta che si acquista, carne sono anche tutti gli insaccati …. cerco di sensibilizzare anche i miei a questa nuova alimentazione a volte con scarsi risultati a volte no, con piacevollissimi complimenti al cibo vegetariano. io ce la metto tutta, capra, dammi ancora un po’ di tempo….
comunque grazie per ospitarci tutti i lunedì, vedro’ di farlo diventare un appuntamento fisso….
crema di coste di bietola
(per non buttare via nulla)
ho comprato, filiera corta, direttamente dal produttore, della bietola. con quelle belle coste bianche e toste mi ha fatto venire voglia di mangiarla. ho staccato la parte più verde delle foglie e l’ho cotta a vapore e semplicemente condita con olio extra vergine di oliva e pepe nero.  e le coste? così belle e bianche? le ho tagliate a listarelle e le ho cotte in acqua con due patate bianche. quando le patate erano cotte ho frullato tutto con il mixer e condito con olio  e peperoncino piccante, una spolverata di prezzemolo fresco.
deliziosamente deliziosa, potete credermi o provare….. a voi la scelta!
adesso vado, con questo sole a portare la mia ricetta alla capra!!!!
Print Friendly, PDF & Email

ti potrebbe interessare anche

25 commenti

  1. Sandra…Sandra bella…sai che anche io ho cambiato, o sto provando a farlo, il modo di alimentarmi? Che poi, dalle verdure, dai vegetali in genere, possiamo trarre davvero piatti stupendi…come questa tua semplice crema. Mi viene voglia di afferrare quel cucchiaio!!!
    Adesso quando vado a casa dei miei, accompagno mia mamma a prendermi le verdure nell'orto, di cui mi riempie sempre prima che io vada via. L'altro giorno mi sono innamorata così di botto dei finocchi. Ma come ti posso spiegare? C'erano questi finocchi enormi sotto terra, si intravedevano sulla superficie…e subito sopra questi ciuffi alti, altissimi….una volta estirpati erano alti la metà di me! ma tu non trovi che la natura sia un miracolo? io avevo quasi le lacrime. Sono normale?

    Ti adoro e ti bacio

    1. e certe che NON sei normale! NOI NON siamo normali, io mi commuovo quando vedo le zucchine fiorite e prenderle mi riempie di orgoglio! la natura siamo noi, tutto è un miracolo Michela, tutto! sono contenta di sapere che siamo in diverse NON normali!
      ieri sera ho impastato il sensa lievito con farina integrale macina a pietra, ora vedo che succede….. tentatrice!!!
      baci grossi, con lo schiocco!

  2. Mi hai fatto tenerezza 😀
    Non devi giustificarti del tuo "mangiar carne"… Hai ragione quando dici che certe abitudini sono difficili da allontanare, soprattutto quando in famiglia diciamo che non tutti sono d'accordo… Ma io so che tu sei bravissima, che ti impegni e che ami gli animali e questa semplice ricetta mi piace molto, sono per la semplicità, perché dimostra come con poco e con pochi euro, si possa mangiare sano e bene!!
    Spero di vederti ancora tutti i lunedì con tue nuove creazioni 100% veg ^_^

    1. si, tutti i lunedì dalla capra, perchè io in realtà mi sono accorta che spesso non mangio carne…. ciao elfetta!

    1. questi raggi di sole oggi sono una meraviglia per l'anima! ciao topina… ma sarà che una volta ci si conosce e si prende un caffè insieme?

  3. Facciamo gli stessi pensieri.. vorrei rinunciare alla carne ma spesso non ci riesco… Sono riuscita solo a limitarne il consumo, ma escluderla del tutto proprio no…
    Certo con una bella cremina come questa non se ne sente molto la mancanza!
    Bacioni

  4. Io non sono un'amante della carne ma sono invece costretta a mangiarla per questioni di salute, almeno una volta alla settimana. Però tesoro.. questa crema è una cosa troppo buona.. davvero incantevole. E chi se la filerebbe più la bistecchina.. per le verdure divento matta!! Complimenti tesoro! Sinceri e veri! TVTB!

  5. Buona questa crema di bietole con quel filo d'olio.
    La penso come te, e cerco di mangiare meno e meglio la carne. Forse con più consapevolezza di quello che mangio, invece di ingurgitare tutto come facevo una volta.

  6. ahahah…molto carino questo titolo. Anche io faccio il lunedì della capra: detox dopo qualche stravizio del week end. Questa crema ha un aspetto meraviglioso, rende più semplice fare a meno della carne!

    1. ecco, un lunedì detox in attesa di fare anche il martedì, il mercoledì e poi…. baci!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.