Mini soufflè di riso e porcini per Aboutfood

per le vostre orecchie
Paul Dukas
(video tratto da Fantasia di W. DIsney)

Se riuscite a far avanzare del risotto con i funghi porcini freschi potete procedere con questi mini soufflé: io ho sottratto amabilmente alle grinfie del mio compagno e dei miei figli una porzione abbondante di riso e l’ho immediatamente nascosta, non avevo altra scelta.
Avevo già in mente di fare questi mini sformati per la cena del sabato sera con i soliti amici.
Periodo di funghi, mio padre e mio fratello si dilettano ad andare per funghi nei boschi delle montagne casentinesi e di solito tornano con i cestini belli pieni: quest’anno buona raccolta per fortuna!
Un’altra cosa di dire: mio babbo raccoglie SOLO  porcini   -boletus edulis – con il dire che: con i miei funghi non si avvelena nessuno. Sempre stata la sua politica e, come sappiamo tutti, di funghi si può davvero morire. Attenti quindi, se raccogliete e avete dei dubbi non mangiate!

Veniamo a noi, gli ingredienti per 8 mini soufflè:
150 gr. di risotto ai porcini 
20 gr. di parmigiano reggiano grattugiato
10 gr. di fontina grattugiata
2 uova intere
olio extra vergine di oliva
sale e pepe
pangrattato 
In una ciotola inglobate al riso con i porcini, che sarà a temperatura ambiente, i due tuorli d’uovo, il formaggio grattugiato a scaglie grandi, e gli albumi per ultimi montati a neve. Cercate di essere delicati per non smontare gli albumi. Con un pennellino ungete i pirottini e spolverateli con un pizzico di farina, in modo che non si attacchi il soufflè alle pareti. Riempite con il composto di riso per 3/4 perchè il soufflè tende a gonfiare un po’. Cospargete con pangrattato e UNA GOCCIA di olio evo. Infornare a 200° per 10/15 minuti o almeno fino a quando non vedrete la crosticina. Servire caldi dentro i pirottini come antipasto.

con questa ricetta partecipo al contest di Aboutfood,
in collaborazione con Cassandra

grazie a tutti e buona giornata!

Print Friendly, PDF & Email

ti potrebbe interessare anche

5 commenti

  1. Ciao cara amica, grazie per i complimenti e devo confessarti che ogni volta che vengo a trovarti in qs blog rimango basita dalla tanta bontà dei tuo piatti che anche se purtroppo nn posso assaggiarli sono sicuramente prelibati. Sei grande…. ti auguro tutto il bene! un abbraccio forte forte e vieni a trovarmi spesso, Carmen

  2. Quante cose ci accomunano. l'amore per i funghi e la scelta obbligata ai porcini, io tendo sempre e solo a quelli, che conosco bene. Gli altri, se li assaggio, è perchè provengono da persone delle quali mi fido altrimenti niente. Ciao e buona giornata.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *