Non ho resistito, vi offro un fiore insieme ai muffin del mio fiorellino adolescente…..

… un fiore per un fiore……
guardate il video, è molto bello ed emozionante…

Lei, la mia piccola fiorellina adolescente 15enne alle prese con la sua prima delusione d’amore…………

E’ come fare un salto nel passato, sto parlando con voi che come me avete figlie adolescenti, non fate finta di non mi sentire, come tornare indietro di 30 anni….. quel ribollire di emozioni…. sono ormoni dite? Può essere ma che belli quegli ormoni! Tutto è possibile, tutto è bellissimo o bruttissimo e tu sei il centro di tutto, come se l’intero Universo respirasse solo perché tu respiri, sorridesse solo se tu sorridi, come se la terra girasse solo perché tu glielo permetti, il cielo è blu perché tu lo vuoi blu…

“E sono grassa, mamma, sono grassa come un maialino da porchetta…. – vorrei tanto essere “grassa” come lei – e  sono brutta, e ho i capelli ricci e io li voglio lisci, e voglio e capelli lunghi, e me li coloro di rosso con l’hennè, e mi taglio una felpa del babbo perché non ho più niente da mettermi…..  e io? … io  la sera ne esco FUSA, PAZZA, ESAUSTA!!!!!!

Benedetti 15 anni!! Comunque il video sopra è tutto per lei, il nostro fiorellino, la nostra meraviglia della natura …….

Detto questo, venerdì pomeriggio  tornando a casa dal lavoro, ho trovato ancora una volta il passaggio del fronte in cucina: cartoni del latte, farina, lievito, burro, nutella, mestoli fruste e cucchiai sparsi per il mondo e chi più ne ha più ne metta, …. ma ….insieme a due teglie di muffin già sistemati nei loro stampini e pronti per essere infornati….. L’Adolescente, il fiorellino aveva bisogno di zucchero, ha detto.

mamma,  non ti preoccupare, metto tutto a posto io!!!

dice lei. E io penso:

Che film è quello? Perché io non l’ho visto mai….

E infatti quel film non è ancora uscito nelle sale e mi sono dovuta  rimettere  a posto la cucina quasi tutta da sola….Va bene, la bambina in calo di zuccheri e in crisi ……..
Per i muffin, dato che si sente grassa come una maialino, e ripeto, vorrei essere grassa come lei, ha usato una parte di   farina integrale….. e il dolcificante al posto dello zucchero:

   “ma, mamma,  un  po’ di Nutella c’è l’ho dovuta mettere per forza!!!!!”

“E vorrei ben vedere – penso io – sono dolci o no?”

Amore di mamma!!!! Certo, come si dice a Napoli: ogni scarrafone è bello ‘a mamma soja…..

I muffin sono venuti bene, sono venuti buoni e sono stati fulminati istantaneamente, come sempre.
La ricetta:

  • 250 gr. di farina OO
  • 250 gr. farina integrale 
  • 250 ml latte
  • 1 uova
  • dolcificante q.b o 60 gr. di zucchero 
  • 60 gr. di nutella 
  • 50 ml olio di semi 
  • 1 bustina di lievito
  • 1 pizzico di sale

Setacciare le farine, il dolcificante o lo zucchero insieme al lievito e al pizzico di sale.
Scaldare appena appena il latte e scioglierci dentro la nutella, aggiungere l’uovo, l’olio e mischiare bene.
Versate la parte liquida nelle farine e amalgamate. Versate il composto negli stampini (c.ca 12): se volete un cuore morbido versate una base di composto nello stampino, aggiungete un cucchiaino di nutella fredda di frigo e coprire con altro composto. In forno a 180° ventilato per una ventina di minuti. Controllate con lo stecchino e il gioco è fatto! Noi abbiamo guarnito con un ricciolo di panna e una grattatina di cioccolato…..
Brava la ragazza!

Buon appetito a tutti!

Print Friendly, PDF & Email

ti potrebbe interessare anche

2 commenti

  1. La 15enne promette bene. Io purtroppo quelle bombe lì le posso appena immaginare che se ne mangio una poi sto a digiuno per due mesi :))
    P.S. Complimneti per l'impostazione del blog… e poi sarei io quella organizzata? ^__^

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *