Pavlova con crema chantilly, fragole e mela Grammy Smit… un mito

pavlova blog-6815

Musica per l’ascolto

The bluest blus, Alvin Lee

metti un sabato con un’amica, metti un sabato di quelli passati all’aria aperta, a fare foto e chiaccherare, a ridere e scherzare, a prendersi in giro, a esaminarsi l’anima, metti la gola profonda delle due, metti un vecchio desiderio, metti il momento giusto…
– ho voglia di fare un dolce, ma non so quale
– una torta di mele?
– noooo, spara grosso, una roba fotonica deve essere, mi devo impegnare
mi ha risposto con una sola parola:

– PAVLOVA

e pavlova fu. iniziata alle 17.00 ora locale del distretto di Terenzano e messa sotto i denti alla 22.30: mai tanta attesa fu ben spesa

ho sempre voluto fare lapavlova ma non so per quale oscura ragione non ho mai provato, ho sempre avuto timore di sbagliare, di fare un flop incredibile. così ho passato ore a guardare le foto e le ricette degli altri, a illanguidirmi sulla forma e il colore della meringa, sulla morbidezza dell’interno, sulla golosità della crema chantilly, sulle guarnizioni di frutta.

la ricetta è quella di Elisa, Fior di Cappero, con una variante non prevista ma comunque riuscita perfettamente bene.
quindi, se si sorvola sul forno a 150°C per 75 minuti, se si sorvola sopra l’altro tasso di zuccheri e grassi(la quasi totalità), se si sorvola sul fatto che il giorno dopo DEVI evitare come la peste la bilancia diciamo che mi sono tolta uno SFIZIO che mi tenevo da tempo.

 

 

pavlova blog-6838

Continue Reading

la linea gotica

 

 

primavera DSC_7534

 

C.S.I. Linea Gotica
….la facoltà di non sentire,  la possibilità di non guardare….

 

mi sento in stand-by.
e si che potrebbe essere un momento di gioia, di quelli da godersi appieno. e io invece mi sento in panchina.
mi siedo, guardo, vivo, partecipo ma lascio le emozioni ferme.
non so come spiegare, a volte è come se fossi spettatore della mia vita.
un sacco di cose, piccole ma belle, cose nuove, e j’adorrrrrrr le cose nuove: ricette in tv, blogtour in programma, il libro in ristampa e tanti altri piccoli bei momenti.
guarda, penso, guarda che bello! che grande soddisfazione deve essere, si, tanto lavoro ma alla fine c’è la ricompensa, alla fine c’è lo scopo raggiunto, un sogno inaspettato che si avvera.
ma quella sono io, quella che dovrebbe essere soddisfatta, appagata, contenta sono io!!! e invece…. non mi emoziono, non mi sbilancio. aspetto. un incontro che aspetto da un anno, da trecentosessantacinque giorni.
aspetto un incontro che mi scalderà il cuore, che mi ripagherà dei giorni attesi, che mi riempierà davvero di ogni tipo di emozioni: lascio tutto fermo, lascio le emozioni nel cassetto perchè non voglio distrazioni, non voglio “pericoli”, congelo tutto per godermi al massimo e senza intoppi il momento che verrà.
manca poco, poi mi scioglierò come un ghiacciolo al sole…..

stamani di prima mattina ho risposto a un messaggio della MIA Berry, con dodici ore di ritardo, ieri sera sono crollata sul divano alle  otto e mezza e mi sono “risentita” praticamente stamani alle 6…. che mi capitava di fare una dormita del genere saranno stati anni.  “ti penso spesso, come stai” mi chiede la mia, e lì mi sono sentita un verme macilento… trascuro anche le amiche, quelle vere, e non si fa così. ragazzi,  abbiate pazienza, perdonatemi, dal 10 di aprile sarò di nuovo io, adesso  lasciatemi in stand-by….. mi capite vero?

 

il mio pane è “differente”

 

 

pane differente DSC_6189

il mio pane è differente…. perchè è fatto in stand-by, in attesa, e questo pane ha atteso 72 ore nel frigorifero, ha atteso diligentemente la mia voglia di prenderlo, formarlo, cuocerlo. e devo dire che, nonostante le farine “pesanti” si è comportato bene, e si, è stato un “buon pane”

Continue Reading

Spaghettoni semintegrali in barattolo per Le Conserve della Nonna

 

E’ più felice una balena di un’acciuga – Coralba Martini

 

 

 

 

eccolo il secondo picnic in barattolo per LE CONSERVE DELLA NONNA, uno spaghettone semintegrale  buono caldo ma buonissimo anche freddo.

quindi perfetto per un picnic, perfettissimo direi, e se poi lo mettiamo in un barattolo diventa facile da trasportare e bello da vedere!

 

 

spaghetti conserve della nonna DSC_6219

 

 

spaghettoni semintegrali con armonia di legumi, crema di piselli,  polpo e gamberoni

 

 

 

spaghetti conserve della nonna DSC_6215

Continue Reading