Pane al cioccolato con fichi secchi e noci di Macadamia

per la Fiera del Cioccolato a Firenze

pane al cioccolato con fichi secchi e noci di Macadamia per la fiera del Cioccolato a Firenze

 

pane cioccolato, fichi secchi e noci di macadamia orizz. A_

musica per l’ascolto:

Tom York – Hearing damage

La Fiera del Cioccolato a Firenze: un tripudio di dolcezza…..

io ci sono Sabato, in piazza SS Annunziata a Firenze dalle ore 12 alle ore 13, giusto per informazione per chi volesse venire ad assaggiare questo pane al cioccolato con fichi secchi e noci di Macadamia …

ovvia, ora nevica. dicono le previsioni. ora nevica anche da noi.

e invece ancora niente.

io abito in mezzo al bosco, con una strada bianca e una pendenza notevole in due o tre punti, morale della favola visto che promette neve ho lasciato la macchina in cima alla strada quasi sulla provinciale e sono ri-scesa a piedi.

ma il problema non è stato stasera, sarà domattina: alzarsi un’ora prima e farsela tutta a piedi.

però…. bisogna sempre cercare il bello delle cose no?, allora mi porto la mia fedele macchina fotografica e santifico la neve……. sempre che nevichi … ha ha ha.

non so, la neve mi fa uno strano effetto: tutto quel bianco, quel candore, quella sofficità mi stupiscono.

tutto ovattato, tutto lindo e pulito, un mondo diverso. incantato.

e poi gli alberi, le foglie, i cristalli di ghiaccio che prendono forme impreviste e sorprendenti…. vediamo che succede domattina… vediamo

 

pane al cioccolato con fichi secchi e noci di Macadamia

pane cioccolato, noci m, fichi secci fichi

ingredienti:

  • 300 g. di pasta madre al secondo rinfresco
  • 250 g. di acqua
  • 150 g. di farina di grano Verna Monte Sante Marie
  • 200 g. di farina Manitoba
  • 5 fichi secchi
  • 100 g. di noci di Macadamia pelate
  • 2 cucchiai di cacao amaro

 

pane cioccolato, noci m, fichi secci scuro

preparazione:

  • sciogliere la pasta madre dentro la ciotola della planetaria con tutta l’acqua, aggiungere poi le due farine setacciate insieme
  • impastare per circa 3/4 minuti (ho seguito il consiglio di Maria Teresa e ho impastato poco la farina di grano Verna) alternando le velocità
  • ribaltare l’impasto sulla spianatoia: dovrà essere morbido e quasi appiccicoso, se così non fosse aggiungete acqua o farina q.b.
  • distendete l’impasto con le mani e spolverate i due cucchiai di cacao amaro
  • impastate ancora per poco, pochissimo: il cacao si attaccherà alla pasta ma non si infiltrerà lasciando poi in cottura una zebratura sul pane
  • aggiungete i fichi (io li ho lasciati interi ma voi potete spezzettarli) e le noci di Macadamia, impastate in modo che tutta la frutta secca rimanga dentro l’impasto
  • deponete l’impasto in una ciotola e lasciatela lievitare per un paio di ore a temperatura ambiente, nel mentre fate qualche piega circolare sull’impasto ad intervalli di circa trenta minuti
  • chiudete la ciotola e mettetela a riposare in frigorifero per dodici ore (o quanto vi necessita)
  • togliete l’impasto dal frigo e lasciatelo a temperatura ambiente per un paio di ore
  • dividete in quattro parti e formate dei filoncini e attorcigliateli su di se
  • metteteli sulla placca del forno spolverati di farina e infilateli in forno SPENTO con la LUCE ACCESA per la seconda lievitazione

 

pane cioccolato, noci m, fichi secci fichi fette sopra

cottura:

  • scaldate il forno a 220°C
  • nella parte bassa del forno mettete a riscaldere una teglia vuota
  • inserite i filoncini nel forno e buttate dei cubetti di ghiaccio o dell’acqua fredda nella teglia vuota sul fondo del forno: farete vapore che renderà la crosta del vostro pane croccante epiù spessa
  • abbassate il calore a 180°C dopo dieci minuti e continuate la cottura per altri 35 minuti
  • adesso fessurate il forno con un mestolo e lasciate cuocere altri 5 minuti
  • togliere i filoncini dal forno e lasciarli freddare su una griglia in modo che siano areati anche nella parte di sotto

 

pane cioccolato, noci m, fichi secci fichi filoncino bricco rame

 

NOTE:

  • questo pane è buono anche da solo, ottimo con marmellate e miele ma SPETTACOLARE con un formaggio cremoso tipo un caprino o un erborinato
  • non lo dico per dire: fatene poco o distribuitelo fra amici e parenti, crea dipendenza, non riuscirete a smettere di mangiarlo

 

pane cioccolato, noci m, fichi secci fichi fette vert. caprino vinico

pane cioccolato, noci m, fichi secci fichi filoncino filoncini orizzont. foglie_

 

pane cioccolato, noci m, fichi secci fichi filoncino filoncini verticale

 

pane cioccolato, noci m, fichi secci quadro_

Print Friendly, PDF & Email

ti potrebbe interessare anche

4 commenti

  1. Spero che la neve sia arrivata, allora! :-))))))

    Sandra, questo pane è semplicemente stupendo!
    Le farine utilizzate, la farcitura, la forma, l’alveolatura…
    Poi vabbè, le foto sono pura poesia!
    Grazie per averci regalato tutta questa bellezza! Ne faccio tesoro!

    Un abbraccio stretto ed un sorriso!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.