Riso basmati con verdure e capesante al cardamomo

Riso basmati con verdure e capesante al cardamomo

 

mare d'inverno legno_

musica:
The Cinematic Orchesta, Arrival on the birds & trasformation

 

 

 

riso basmati con verdure e capesante al cardamomo

Non sono un’appassionata di riso, io preferisco lo spaghetto, quello rustico, verace, ruvido.

ma  il riso Basmati, profumato, piccolo, veloce da cuocere, mi piace un sacco.  lo cucino in tutti i modi, a volte lo mangiamo anche al posto del pane con la carne e con le verdure.

questo è semplicissimo, velocissimo e buonissimo: vi basta?

per le mie solite farneticazioni dovrete prima leggere la ricetta questa volta!

 

 

riso basmati con veredure e capesante al cardamomo- MANI ORIZZONTALE - cristopher vine, livellara - luigi fantechi_

ciotola  Cristopher Vine – Livellara  Luigi Fantechi 

ingredienti:

  • 200 g. di riso basmati
  • 1 porro
  • 3 carote medie
  • 2 coste di sedano
  • 2 zucchine
  • 8 capesante
  • semi di cardamomo
  • curcuma, paprika dolce, pepe nero
  • prezzemolo fresco

 

 

riso basmati con veredure e capesante al cardamomo - SOPRA - cristopher vine, livellara - luigi fantechi_

 

preparazione:

  • cuocete il riso: in una pentola capiente mettete a bollire l’acqua leggermente salata con due semi di cardamomo interi. a cottura ultimata scolate il riso e lasciatelo a riposare in una ciotola
  • pelate le carote e fatele a quadrettini insieme alle zucchine e il sedano
  • affettate il porro a fette abbastanza sottili
  • lavate tutte le verdure
  • soffriggete un filo di olio e aggiungete le verdure facendole cuocere a fuoco veloce insieme a un cucchiaino di curcuma e uno di paprika dolce, salate: le verdure dovranno essere croccanti
  • fate scaldare un padellino antiaderente con un filo di olio evo e due semi di cardamomo schiacciati, quando è ben caldo appoggiate le capesante: dovranno cuocere per tre minuti per lato in modo da arrostirsi. salate e pepate solo a fine cottura
  • saltate il riso insieme alle verdure, aggiungete olio se necessario e servite insieme alle capesante gratinate e il prezzemolo sminuzzato grossolanamente

 

riso basmati con veredure e capesante al cardamomo - BACCHETTE - cristopher vine, livellara - luigi fantechi_

ciotola  Cristopher Vine – Livellara  Luigi Fantechi 

 

 

Dentro.
dentro di me  a cercare la calma, la tranquillità.
fermare questa nave impazzita che è la mia testa, sbattuta da tutte le tempeste contro gli scogli, cercare un porto sicuro dove riposare.
e quando penso di essere vicina, quando intravedo la spiaggia un’onda mi spinge di nuovo lontano, un pensiero emerge e mi spinge di nuovo in alto mare.
ci sono persone che non si fermano mai, che non sono mai “arrivate”, io sono una di quelle.
poco posso fare ormai, alla mia veneranda età, posso solo cercare di limarmi, di aiutarmi, di ascoltarmi e a volte invece di non ascoltare quella vocina interna che rema verso il mare aperto invece che verso il porto sicuro.
faccio fatica, svolazzo nel mondo sfoderando sorrisi che spesso sono solo la mia armatura, ma sorrido alla ricerca del mio porto sicuro dentro di me. non mi piace arrendermi.
non smetterò mai di cercarmi.

 

riso basmati con veredure e capesante al cardamomo - CODE PORRO - cristopher vine, livellara - luigi fantechi_

riso basmati con veredure e capesante al cardamomo - MANI PARTICOLARE - cristopher vine, livellara - luigi fantechi_

riso basmati con veredure e capesante al cardamomo- PRIMO PIANO ALTO - cristopher vine, livellara - luigi fantechi_

riso basmati con veredure e capesante al cardamomo - MANI - cristopher vine, livellara - luigi fantechi_

mare d'inverno_

ricette simili che vi protrebbero interessare:

 

   Insalata di riso persiana vegan, Cardamomo & Co

 

     Curry di verdure al latte di cotto con riso basmati  – Sono io, Sandra 

 

   Riso basmati con verdure, uvetta e pistacchi – Cadamomo & Co

Print Friendly, PDF & Email

ti potrebbe interessare anche

5 commenti

  1. A me invece il riso piace assai, in tutti i modi. Questa ciotola è di un invitante che non ti dico, tra il tripudio di verdure colorate e il sapore del mare che si sente dal di qua.
    Io credo che sia proprio questa necessità di continuare a ricercarci sempre che ci rende vivi 😉

  2. E mi lasci sempre col fiato sospeso con le tue farneticazioni … ultimamente non ho tempo nemmeno di prendermi cura di me stessa. Due bambini, così vicini di età, mi assorbono e mi impegnano tantissimo. A volte penso che mia figlia se ne approfitti ma la verità è che deve lavorare … per forza e come si fa con i bambini? Nel fine settimana cerco di riprendermi le forze ed ecco che è già lunedì! In più ci metti anche l’influenza, la neve, mia madre bloccata a letto da dicembre … un disastro insomma! Tutto questo per dirti che avrei già preso un treno per correre da te, avendono il tempo e l’energia! ♥ Il riso basmati mi piace ma me lo faccio sempre troppo poco. Le capesante invece sono una mia grande passione! Le ho mangiate anche lunedì scorso. Un abbraccio amica mia, ti voglio bene, ricordatelo sempre.

    1. la mia preziosa Terry! anche io ti voglio bene e mi dispiace per il tuo correre…. ma due bimbi nuovi piccoli e meravigliosi, tanta stanchezza ma anche tanta energia!

  3. Io e tutti qui adoriamo il riso, lessato, risotto, tutti i tipi e questa ricetta per me è una meraviglia!!!! Con le capesante poi, un piatto da gran chef! Baci

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.