spaghetti integrali bio con caponatina di melanzane

per Atomosfera Italiana

E’ arrivato il pacco!!!
E’ arrivato il pacco di Benedetto Cavalieri con la sua pasta integrale bio : spaghetti e penne…. io ho cominciato dagli spaghetti.  Sono rimasta molto colpita dalla pasta: ha una consistenza e un colore molto belli, è ruvida al tatto, quasi fosse fatta in casa, e si nota, almeno a mio parere, una ricerca di qualità nei dettagli che non è facile trovare….

Fa un caldo terribile, terribile … bisogna cucinare velocemente…. questi spaghetti fingerfood sono velocissimi: mentre si cuoce la pasta si fa il sughetto e il gioco è fatto

Oltre agli spaghetti  ingetrali bio vi occorreranno:

1 melanzana viola
1/2 peperone
1 cipolla rossa 
qualche pomodorino rosso
uvetta sultanina
basilico 
capperi 
aceto balsamico
olio extra vergine di oliva
sale e pepe
bicchierini per  fingeer food 

Cominciate a mettere una pentola con abbondante acqua salata sul fuoco. Intanto preparate le verdure:
tagliate a cubetti 1/2 melanza, il peperone e la cipolla (se è grossa ne basterà la metà). Soffriggere in una padella di ceramica con un filo d’olio e lasciar andare: si deve quasi friggere la verdura. Aggiungete i pomodorini tagliati in quattro o otto parti, una manciata di uvetta sultanina precedentementeammorbidita in acqua e i capperi dissalati.

Quando le verdure cominciano a cuocere sfumate con uno spruzzo di aceto balsamico. Aggiungete anche una bella spolverata di origano e alcune foglioline di basilico fresco.
Lasciate cuocere a fuoco dolce e aggiungete un po’ di acqua e una punta di zucchero.
Ci vorranno una decina di minuti circa.
Intanto cuocete la pasta e a fine cottura saltatela nella caponatina. Arrotolate un po’ di spaghetti su una forchetta e infilateli nei bicchierini, aggiungete un po’ di verdure e siete pronti per servire in tavola.

Sono ottimi sia caldi che tiepidi e, io li ho assaggiati anche il giorno dopo freddissimi: la pasta ha una tenuta eccezionale e si amalgama e incorpora tutti i sapori e i profumi….scusate se è poco!!!!!

Print Friendly, PDF & Email

ti potrebbe interessare anche

26 commenti

  1. Che voglia di pasta che mi fa venire questa ricetta…e sono le 9 del mattino!!!! In effetti quando si usa una pasta bella corposa e ruvida il risultato finale è veramente migliore.
    Belle foto…anche!
    Cri

  2. ciao sandra, ottimo il tuo piatto di spaghetti.. poi amo la capponata!!! poi immagino la bontà di questa pasta.. da come la descrivi… bellissimi tutti i tuoi paesaggi!!! un bacione e buona giornata!!

  3. Che foto meravigliose;
    vedo anche le tue piante grasse disposte allo stesso modo delle mie.
    Ricetta decisamente estiva e leggera.

    1. …e ora dimmi…come posso sacrificare due melanzane che ti parlano telepaticamente e pure a distanza….mi sembra disumano anzi dismelanzano 🙁

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.