Cannoli di pasta fresca con mele caramellate e Stilton

Cannoli di pasta fresca con mele caramellate e Stilton

The black eyed peas – where is the loves?

nevica. piano. dolcemente.

e tutto diventa meno netto, meno delineato. i confini si allungano, gli orizzonti si confondono con la magia, il silenzio è interrotto solo dal fioccare della neve, da quel piccolo rumore che fa il fiocco quando si posa sopra un altro o sulla tua testa. amplificato nel silenzio.

e tutto sembra deserto, inabitato. ma se tendi l’orecchio senti il pettirosso che cinguetta comunque sul ramo dell’albero, se guardi bene magari scorgi qualche lepre in mezzo al campo o forse un cervo imponente che controlla il territorio.

tutto bene, tutto bianco, tutti bravi, tutto sotto controllo…… l’illusione

l’illusione che tutto sia perfetto, intonso, puro.

Cannoli di pasta fresca con mele caramellate e Stilton

Cannoli di pasta fresca con mele caramellate e Stilton
Print Recipe
Cannoli di pasta fresca con mele caramellate e Stilton
I cannoli di pasta fresca con mele caramellate e Stilton sono facili da preparare, basta solo un pochina di pazienza, un pizzico di passione e due etti di manualità
Piatto Pasta fresca
Cucina Italian, toscana
Tempo di preparazione 1.30 minuti
Tempo di cottura 15 minuti
Tempo Passivo 30 minuti
Porzioni
persone
Piatto Pasta fresca
Cucina Italian, toscana
Tempo di preparazione 1.30 minuti
Tempo di cottura 15 minuti
Tempo Passivo 30 minuti
Porzioni
persone
Istruzioni
PER LA PASTA
  1. Preparate la pasta: io la preferisco senza uova, più leggera ma se voi volete aggiungerle ricordatevi la proporzione 100 g. di farina/1 uovo intero/ mezzo guscio di acqua. Setacciate quindi la farina con il cucchiaino di curcuma e un pizzico di sale fino, aggiungete l'olio evo e impastate con acqua fino ad ottenere un impasto liscio ma piuttosto compatto. Avvolgete l'impasto nella pellicola per alimenti e lasciatela riposare in frigorifero per almeno 30 minuti, se sono di più meglio.
PER IL RIPIENO
  1. Strizzate e tritate finemente a coltello gli spinaci, metteteli in una ciotola e aggiungete la robiola e lo Stilton grattugiato. Tagliate a quadretti piccolissimi sia la mezza fetta di pancetta stesa che quella di guancia di maiale e arrostiteli a fuoco basso in una padellina antiaderente.
  2. Adesso pensiamo alla mela caramellata: lavatela, tagliatela a metà. Da questa metà ottenete dei quadrettini piccoli e cuoceteli in una padella antiaderente con una noce di burro e i due cucchiai di zucchero di canna aggiungendo poca acqua. Salateli appena, spolverate una macinata di noce moscata e lasciateli caramellare a fuoco lento.
  3. Nella ciotola dove avete gli spinaci e i formaggi aggiungete metà della mela caramellata, la pancetta e la guancia di maiale arrostite (senza il grasso che avranno perduto in cottura), sale e pepe e amalgamate con dolcezza.
  4. Stendete la pasta sottile e tagliatela a rettangoli di circa 6 centimetri per 10, ve ne servono almeno 15 o 16 perchè qualche cannolo potrebbe aprirsi in cottura. In ogni rettangolo, all'inizio, distendete un cucchiaio di ripieno e due o tre pezzettini di mela caramellata. Bagnate con acqua il bordo della pasta e arrotolatela formando il cannolo su se stesso chiudendolo a caramella da tutte e due le parti. Lasciate i cannoli chiusi ben distesi sulla spianatoia spolverata con la farina.
PER IL CONDIMENTO
  1. Vi è avanzato mezza mela: con la mandolina fate delle fettine sottili e più intere possibili e grigliatele in una padellina antiaderente in cui avrete sciolto una piccola noce di burro. Giratele ripetutamente per evitare che si brucino e una volta ben colorite appoggiatele su un piatto coperto con carta assorente.
  2. Prendete i 100 g. di spinaci e sgocciolateli non del tutto, metteteli nel frullatore, (io ho il meraviglioso VITAMIX) e cominciate a frullare aggiungendo l'olio extra vergine di oliva a filo fino a che non avrete una crema liquida, liscia e finissima: sarà leggermente montata.
COTTURA e IMPIATTAMENTO
  1. Cuocete i cannoli in una pentola larga, in abbondante acqua salata, e scolateli dopo 3/4 minuti. Adegiateli, tre per piatto, su un letto di crema liquida di spinaci e guarniteli con dei fiocchettini minuscoli di burro, pepe nero nero macinato, le mele grigliate e qualche dadino di quelle caramellate.
Cannoli di pasta fresca con mele caramellate e Stilton
Cannoli di pasta fresca con mele caramellate e Stilton
Cannoli di pasta fresca con mele caramellate e Stilton
Cannoli di pasta fresca con mele caramellate e Stilton
Cannoli di pasta fresca con mele caramellate e Stilton


Print Friendly, PDF & Email

ti potrebbe interessare anche

6 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.