Sombreri di pasta fresca al sugo di colombacci

Sombreri di pasta fresca al sugo di colombacci

vi piace fare la pasta in casa? io mi diverto e muovere le mani mi tiene impegnata anche la testa e penso un pochino meno. e questi sombreri di pasta fresca al sugo di colombaccio hanno assolto il compito di impegnare la testa, oltre che le mani, perché come sempre, il mio problema è quello di pensare troppo, di andare sempre oltre. invece ogni tanto bisogna essere anche leggeri, come diceva il grande Italo Calvino, che leggerezza non vuol dire superficialità ma stare a vedere quello che succede con il cuore leggero. e di questi tempi un po’ di cuore leggero aiuterebbe, in questo incerto futuro, in questo momento di cambiamento forzato. dicono che i cambiamenti sono sempre positivi, io vorrei sperarlo, sinceramente lo vorrei ma spesso mi viene da essere negativa.

eppure…. siamo risorti da due guerre mondiali nel secolo scorso, forse ce la possiamo fare anche con il COVID 19.

ma veniamo a noi, veniamo ai sombreri di pasta fresca al sugo di colombacci, cosa vi occorre?

in realtà molto poco: la voglia, la semola o una farina preferibilmente di grano duro, un po’ di acqua, una macchinetta per la pasta ( possibilmente come la mia che ha il motore) e un po’ di pazienza. sarete ricompensati dal risultato, ve lo assicuro!

Sombreri di pasta fresca al sugo di colombacci
Continue Reading

Spaghetti di farina di segale agli aromi estivi

Spaghetti di farina di segale agli aromi estivi
Light of the seven, music of Games of Thrones

una ricetta veloce veloce, semplice, il condimento lo fate mentre cuocete la pasta, con quello che avete in casa, niente ingredienti roboanti ma tutta roba normalissima, eppure….

e se non avete voglia di fare la pasta fresca potete usare uno spaghetto secco di buona qualità ma il risultato sarà comunque delizioso.

ho amici che si invitano a cena, non in tempo di coranavirus, e quando si invitano mi dicono: “mi fai gli spaghetti quelli boni?”

perchè a volte non importano le cotture stratosferiche, le preparazioni astronomiche, le giornate passate in cucina, a volte in dieci minuti si tira fuori dal frigo una meraviglia.

e io amo cucinare aprendo il frigo e prendendo quello che trovo, a volte quasi a caso, ma difficilmente sbaglio. si fa con quello che si ha, come questo sughetto veloce veloce che ho perfezionato a forza di farlo fino a trovare la dimensione giusta. a volte ci metto i pomodorini freschi, a volte quelli secchi, a volte mi manca qualcosa e aggiungo qualcos’altro ma sempre tutti ingredienti di casa, e tutte le volte funziona.

quindi, se non avete i peperoni crusci non li usate, metteteci che ne so, la rucola tritata o il peperone fresco, se non avete la semola usate la zero e se non avete i filetti di acciuga usate il tonno ma non vi fermate e inventate!

Spaghetti di farina di segale agli aromi estivi
Continue Reading

Cappellacci pere caramellate e pancetta croccante su fonduta di pecorino

Cappellacci pere caramellate e pancetta croccante su fonduta di pecorino

Poteva essere una ricetta per San Valentino, una ricetta da innamorati, una di quelle avvolgenti e provocanti, stuzzicante. l’incontro fra le pere, il pecorino e la pancetta il tutto avvolto dalla pasta sottile di grano Verna, ombroso scuro e saporito, li rendevano così intriganti che erano sicuramente un piatto da innamorati in cerca di intimità.

invece ho fatto tardi, non ce l’ho fatta con il tempo, San Valentino mi è scappato di mano. ma la ricetta ve la posto comunque, ve la meritate.

ho provato questi cappellacci perchè dovevo confrantarmi con la farina di grano Verna prodotta dall’Azienda Agricola e Agriturismo I Colli di Marliano, dovevo preparare una ricetta da replicare per la giornata di Genuino.Zero a zonzo per i colli fiorentini.

ne abbiamo fatti quaranta circa e ce li siamo “magnati” al sole, giornata primaverile, insieme a tutte le altre bontà tutte di piccoli produttori locali: eccellenze fiorentine che possono essere consegnate direttamente a casa vostra, dopo che avrete ordinato online. e se poi, alla fine dell’ordine, scrivete nella casella sconto e promozioni SONOIOSANDRA avrete la prima consegna gratis, approfittatene pure!

Cappellacci pere caramellate e pancetta croccante su fonduta di pecorino
Continue Reading