la Tortilla di pasta

Salve a tutti , come procede oggi? 
Vi racconto che cosa ho fatto ieri sera per cena. Devo fare una premessa, ho un’amica argentina, la Eva, che è una vera BOMBA: una di quelle donne che non le fermi neanche se le leghi con la corda. Sempre in movimento, sempre a fare, sempre attiva e aggiornatissima su tutto e su tutti…. Tempo fa abbiamo cenano tutti insieme e lei ha portato una TORTILLA: c’era di tutto dentro ed era squisita. Allora, allora proviamo un po’ mi sono detta ieri sera. Ho aperto la porta del frigo e ho messo il naso dentro: oltre al solito casino ho visto un contenitore con il coperchio rosso. Non mi ricordavo cosa c’era dentro…..pasta, pasta avanzata con le melanzane: ottimo!!!
Quindi, bisogna accendere le stereo o la televisione, obbligatoria la musica, e cantare….lo sapete…..
Ho soffritto una bella cipolla rossa con un bel peperoncino piccante, ho aggiunto un po di piselletti surgelati e ho fatto andare il tutto con tranquillità. Sale e acqua per continuare la cottura se serve. Una volta che i piselli sono stati cotti ho aggiunto la pasta avanzata spezzettata grossolanamente e ho fatto saltare il tutto. 
Ho sbattuto a parte 5 uova con un po’ di sale e una confezione di fiocchi di latte che stavano per scadere e quindi dovevano essere usati e un po’ di parmigiano. Ho buttato tutto nella padella antiaderente e ho coperto. Ogni tanto dovete dargli un occhio, dovete buchettare perchè l’uovo si distribuisca bene dappertutto. Fuoco non molto alto, deve cuocere piano e non bruciare. Girate il frittatone e continuate a cuocere. Ci vuole un po’ di tempo perche’ il formaggio tende a rendere tutto molto “molle” e allora ci vuole pazienza, ma noi ce ne abbiamo tanta…..Di contorno insalata, pane raffermo arrostito con olio e pomodoro, carciofi sott’olio delle mamma mia… e cavolfiore crudo in pinzimonio. Non è rimasto neanche’ un briciolo, si sono fatti anche la scarpetta….

scusate la qualità della foto!
e così non abbiamo buttato niente, perchè lo sapete che noi siamo fortunati e che invece ci sono persone che muoiono di fame……noi siamo  F O R T U N A T I, non scordatevelo mai e ringraziamo, ogni giorno, ogni occasione, ringraziamo….
buona vita ragazzi,
namastè
Print Friendly, PDF & Email

ti potrebbe interessare anche

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.