Per la mia amica Pia e la sua cucina..

Mi dice la mia amica di blog Pia che a lei non piace cucinare: questo difficilissimo piatto, complicato e prepotentemente inusuale è tutto per lei….dedicato a chi non ama cucinare…

il carpaccio di verdura,
 per Pia e per tutti gli allergici al cucinare, per chi non ama i fornelli ma amerà di sicuro qualcos’altro e noi siamo con loro!!

Dunque, cara Pia, la ricetta è veramente difficile e preparati perché ci vuole un pomeriggio, ma si sa, quando bisogna fare una cosa bisogna farla!
Pronti, attenti, ….via!!!
Cosa occorre: la tua verdura preferita che affetterai a fette piuttosto alte dopo averla lavata amorevolmente,
poi il sale rosa dell’ Himalaia, il pepe nero dei Caraibi, l’olio extra vergine di oliva toscano e l’aceto balsamico di Modena aggiunti sopra la verdura in questo ordine. 2 ore di frigo o anche meno e siamo pronti con i nostri effetti speciali!
Volendo essere ancora più cattivi potresti aggiungere delle listerelle di pancetta affettate fini e saltante in padella, o dei gherigli di noce o qualche scaglietta di parmigiano……
E ora non mi dire che è troppo difficile, che non ce la puoi fare: lo devi fare e voglio vedere le foto sul blog….. non intendo sentire storie e ti prometto che metto sul blog anche i miei lavori di cucito, a vostro rischio e pericolo!!!!

Forza, tutti ai fornelli, scansafatiche!!!!

Print Friendly, PDF & Email

ti potrebbe interessare anche

2 commenti

  1. Io vado alla C..p per non fare pubblicità e per essere un supermercato popolare c'è di tutto e di più e anche di ottima qualità: quindi non trovare scuse e datti da fare, altro che riso soffiato golosastra!
    Ieri sera mentre facevo le frittelle di mele per il martedì grasso di Carnevale ti ho pensato: peccato che abiti un po' lontantino altrimenti te le avrei portate ad assaggiare! Buona vita ragazza!

  2. Sono qui che rido come una matta! Ma pensa te cosa sei andata a pensare!!! Scusa un attimo!!! Il sale rosa dell' Himalaia e il pepe nero dei Caraibi!!! Ma che supermercato frequenti??? L'olio extra vergine di oliva toscano potrei farmelo spedire da mio fratello che vive lì…ma ci vorrà il suo tempo! L'aceto balsamico di Modena sembrerebbe l'ingrediente più semplice, però non ho al momento i fondi necessari per fare il mutuo!!! Insomma mi hai messo in crisi!
    Comunque, vorrei puntualizzare che…non è che non mi interessa mangiare! Mi interessa mangiare a modo mio, non so…gelati, torte di mele renette, mandorle, riso soffiato e cioccolato…la lista potrebbe continuare ma ti risparmio! Grazie per il post sei stata davvero simpatica e troppo divertente!!!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.