Sua Maestà, il dattero con il Mascarpone

Sua Maestà, il dattero con il Mascarpone ….
Penserete, ma che dice questa oggi? Ha perso la bussola? E’ forse impazzita? No, non sono impazzita, questa è una di quelle cose che bisogna provare per credere……
Di una semplicità estrema, bastano una confezione di datteri – di quelli buoni, mi raccomando – e un po’ di mascarpone.
Ricordo un mio compleanno speciale: la mia amica (una delle mie 3 più care amiche-sorelle)  per il mio ventiseiesimo compleanno decise di festeggiare con datteri e mascarpone conoscendo il mio peccato di gola….
Immaginatevi la scena:  la mia renault 4 scassatissima – la Nina -, un freddo di quelli che non stanno in piedi neanche i pinguini (era il 9 dicembre) ore 21.00 c.ca e noi due dentro ferme in un parcheggio: bottiglia di spumantino secco e….apro il pacchetto e c’erano una distesa di datteri con il mascarpone….. oh ragazzi, me lo ricordo ancora con una nostalgia struggente…. che bei tempi!!
Tornando a noi prima che mi commuova… dovete togliere il nocciolo ai datteri e riempirli con il mascarpone. E’ tutto. Il resto è facoltativo e neanche necessario secondo me. Qui sopra ci sono scagliette di cioccolato fondente, granella di noce e una spolverata di zucchero a velo.
State attenti, vi potrebbe piacere …..troppo!

P.S. Immaginatevi, io fino a che non ho assaggiato il connubio sopra non mangiavo i datteri: erano troppo dolci, dicevo!

Print Friendly, PDF & Email

ti potrebbe interessare anche

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.