Mini muffin glassati con scorza di arancia caramellata

Mini muffin glassati con scorza di arancia caramellata

Gotye, eyes wide open

io che con la pasticceria sono un disastro, io che non “tengo” pazienza, che li potrei “uscire” direttamente dalla finestra, io che i dolci li faccio “a orecchio” come la Mara, la mia mamma, io che son più quelli che assaggio che quelli che produco….. eppure io ho trovato tutta la mia pazienza per preparare per la Lucia e l’Ivana questi mini muffin, questi bocconcini profumati all’arancia e vaniglia, io che ce l’ho messa tutta ma proprio tutta tutta tutta la pazienza!

io sono contenta di questi piccolini, alla fine la sfida l’ho vinta io e quindi posso essere contenta! perchè c’era la vocina che diceva che erano troppo “bellini” perchè mi riuscissero:

“ti stuferai dopo il terzo, ti immagini, tu che prepari lo stampo e ci metti i pirottini, che li riempi uno per uno 4,5,6 volte, figurati, tu che li metti a freddare sulla griglia (90, dico NOVANTA pezzettini), scommetto che dopo i primi dieci apri la finestra e li “esci” direttamente, riponi tutto e vai in pasticceria a comprarli. tu che prepari la glassa con lo zucchero a velo e li glassi uno per uno e mentre li glassi ci appoggi sopra le scorzettine d’arancia che stanno candendo nella padella perchè così calde rimarrano incollate con lo zucchero e la glassa fresca….. MA FIGURATI!”

e invece, cara la mia vocina str@@@@ ti ho fregato, li ho fatti tutti e novanta e non li ho ingurgitati freneticamente, giusto uno per capire se erano buoni :O)), ecco, li ho fatti tutti e novanta, con pazienza, amore, passione. ed erano davvero buoni!

Mini muffin glassati con scorza di arancia caramellata

Mini muffin glassati con scorza di arancia caramellata

Print Recipe
Mini muffin glassati con scorza di arancia caramellata
Soffici, morbidi e profumati e tipici americani. Per questi deliziosi mini muffin ho riciclato la polpa di due arance che avevo usato per fare una spremuta.
Tempo di preparazione 20 minuti
Tempo di cottura 1 minuti
Porzioni
Tempo di preparazione 20 minuti
Tempo di cottura 1 minuti
Porzioni
Istruzioni
  1. In una ciotola radunate tutti gli ingredienti secchi, la farina, il lievito, lo zucchero e un pizzico di sale e mischiateli insieme. In un'altra invece frullate gli ingredienti liquidi - l'uovo, il latte, il burro fuso, la polpa di arancia, la scorza gratugiata fino a che il composto non diventa spumoso-
  2. A questo punto unite gli ingredienti liquidi a quelli secchi e amalgamateli grossolanamente. Mettete in ogni foro dello stampo un pirottino di carta e riempitelo fino all'orlo.
  3. Infornate lo stampo nel forno già presiscaldato a 180°C per 10 minuti o fino a quando si coloreranno in superficie e lo stuzzicadenti uscirà asciutto anche dall'interno. Lasciateli raffreddare per qualche minuto su una griglia prima di glassarli.
Per la glassa:
  1. In una ciotola unite lo zucchero a velo e mischiatelo con l'acqua poco per volta fino ad ottenere la consistenza giusta. Tagliate a listarelle sottili la scorza di arancia e mettetele a caramellare in una padella con lo zucchero e l'aroma di vaniglia a fuoco bassissimo fino a farle caramellare dolcemente.
  2. Una volta raffreddati i mini muffin immergeteli uno per uno nella glassa in modo che la superficie sia copera e adagiateci sopra un paio di scorzette caramellate.
Recipe Notes

Potete aggiungere al posto della polpa di arancia gocce di cioccolato, frutta secca sminuzzata o anche frutta fresca.

Mini muffin glassati con scorza di arancia caramellata


Mini muffin glassati con scorza di arancia caramellata
Print Friendly, PDF & Email

ti potrebbe interessare anche

6 commenti

  1. Quanto amo le forme mignon, le cose che si nascondono in una mano, il piccolo che a volte è più grande del vero grande, il poter far collezione di attimi e dolcetti così, senza dover contare… solo lasciarsi andare, al gusto, a ciò che non pensavamo e invece…, alla pazienza che vien da sè quando amiamo 🙂 Ogni scorzetta è un ricciolo d’oro prezioso!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.