Cappone ripieno con uova di quaglia, prugne secche e pistacchi – ricetta di Natale 2

 

 

 

Planet Funk, Inside All the People

cappone ripieno pistacchi prugne e uova di quaglia

cappone ripieno con uova di quaglia, prugne secche e pistacchi

Ancora in atmosfera natalizia, e come potrebbe essere il contrario?

ho fatto e fotografato questa ricetta per il libro LA TOSCANA DI RUFFINO.

devo dire che inizialmente non ero molto “pronta” a fare questa ricetta, ultimamente non sono una carnivora convinta, preferisco che la carne sia in secondo piano nei miei piatti. però…. ricordando i pranzi di Natale di tanti anni fa, tavolate di zii, cugini, parenti…. ricordando le risate, le battute, le discussioni è stato più facile preparare questo secondo di carne natalizio.
un po’ “americano”, con il ripieno addolcito dalle prugne secche e i pistacchi, un po’ toscano con il ripieno di salsiccia, un po’ italiano per un Natale tutti insieme.

 

 

ingredienti

Ingredienti:
1 cappone pulito, eviscerato e disossato
400 g. di macinato di carne di manzo
10 prugne
6 uova di quaglia lessate intere
100 g. di pistacchi
1 salsiccia di maiale
1 bicchiere di vino bianco
Filo da cucina, ago cruna grande
Sale e pepe
Olio extra vergine di oliva

 

 

cappone ripieno coon uova di quaglia, prugne secche e pistacchi

Lavare ed asciugare il cappone, distenderlo su un tagliere.
Distendere il macinato su un tagliere, salare e pepare, adagiare al centro la salsiccia, le uova di quaglia intorno, le prugne, i pistacchi e chiudere la carne formando una salsicciotto gigante che sarà inserito al centro del cappone.
Cucite con l’ago e filo in modo che il ripieno non esca in cottura.
Rosolare in forno a 200°C con abbondante olio evo per 10 minuti e poi sfumare con il vino bianco. Una volta evaporato il vino abbassare la temperatura a 180°C e cuocere per almeno 40 minuti avendo cura di bagnare con i sughi di cottura e voltare almeno un paio di volte.
Servire affettato con il fondo di cottura a condimento e le patate arrosto.

 

 

 

Print Friendly, PDF & Email

ti potrebbe interessare anche

4 commenti

  1. Si, concordo, non sono il mio genere di piatto … ma è Natale e questo sa proprio di pranzi in famiglia. Vado a leggermi la lasagna di zucca, che adoro! Baci tesora mia.

    ps ora ti ho vista bene in foto, stai benissimo e anche il trucco e gli occhiali hanno contribuito a darti un aria diversa. Mi piace ♥

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.