Zuppetta di polpo

Zuppetta di polpo

una zuppetta di polpo, diversa dal solito, un piatto unico molto gradevole e veloce.

comunque sono arrivata alle ferie, credevo di non farcela quest’anno.

che fatica ragazzi: il caldo, la stanchezza, i milleeuno problemi, le minchiate, le interferenze e le cose di tutti i giorni.

via, vado un minuto in Sardegna e poi rientro, mi ricarico lo spirito nelle acque del mare e torno.

veniamo a noi, alla zuppetta.

zuppetta di polpo, legumi e pasta. la ricetta la trovate leggendo sotto.

Musica consigliata per l’ascolto:

Let’Em in , Paul Mc Cartney

“open the door let em in”
apri la porta, lasciali entrare

Zuppetta di polpo
Continue Reading

Medaglioni di soia fritti

i medaglioni di soia fritti sono una ottima alternativa vegetale alle proteine nobili animali.

e tutto sommato sono anche molto gradevoli al gusto. a me piace molto anche la consistenza, che ricorda molto la carne con la sua parte filosa e addentabile.

“fritto è buona anche una ciabatta” come diceva sempre mia nonna e non fanno eccezione questi medaglioni!

l’accortezza è quella di reidratare i medaglioni con un brodo vegetale che li rende ancora più saporiti.

ricetta facile, veloce e anche molto coreografica se accompagnata da verdure fresche di stagione.

una particolarità: i medaglioni di soia fritti sono buoni anche freddi, accompagnati da una salsa maionese o semplicemente dello yogurt grego.

Medaglioni di soia fritti

Caro Emerald, A Nitght Like This

In una notte come questa, di luna piena, di telescopi James Webb che ci regalano immagini a colori di un universo che fino ad adesso abbiamo visto quasi solo in bianco e nero

In una notte come questa, di luna piena, di boschi, di felci e di conifere, di profumi di resina e di muschio, di lucciole e magie

In una notte come questa, di luna piena, guarda oltre la luna nel cielo. Guarda dietro, guarda le stelle e non smettere di sognare

In una notte come questa, di luna piena chiedi e ti sarà dato.

Continue Reading

Filone di pane con farina integrale e di segale

panificare è necessario, per me, è assolutamente necessario

caldo o non caldo il forno si accende e si panifica

perchè altrimenti mi sembra che non sia fine settimana, mi sembra che manchi qualcosa, mi sembra che …..

e un filone di pane con farina integrale e di segale, sciocco, bello croccante non lo vuoi fare? di quello che ci “stropicci” sopra un pomodoro, un filo di olio bono e un po’ di sale: ci puoi cenare, fare merenda, colazione o anche lo spuntino di mezzanotte.

questo è integrale, non completamente, e con la farina di segale. ma ora con questo caldo tutto lievita a meraviglia quindi si possono osare anche impasti importanti.

Filone di pane con farina integrale e di segale

INXS, Need You Tonight

ho molti limiti, sono un essere umano, ma anche ho anche molto coraggio per oltrepassarli, un passo per volta, un limite per volta verso orizzonti sconosciuti

ho mille difetti, sono un essere umano, ma ho anche molti pregi, so amare, so dare, so ricevere

cerco di respirare al ritmo della terra, insieme al suo respiro, cerco di andare all’unisono con lei che mi ha dato la vita, mi ospita, si prende cura di me

a volte inciampo, cado, mi perdo e non ricordo tutto quello che ho imparato vivendo ma basta un attimo, una lacrima di rugiada su una foglia a ricordarmi la bellezza e tutto torna più forte di prima

ascolto il mio cuore, ascolto il mio istinto e cerco di fidarmi anche se a volte ci vuole coraggio a scegliere la via più erta, ma quando lo faccio mi sento in armonia, mi sento parte di qualcosa di più grande, mi sento connessa

sssst, zitta, silenzio: non si possono dire queste cose a voce alta, figurarsi scriverle, che passi per essere quella strana, quella che dice cose strane, che crede alle streghe, alle fate alle cose diverse dal “normale” sentire…. sssst, zitta!!!!

non mi riesce più stare zitta. sono strana.

Continue Reading