Peperoni croccanti

I peperoni sono una delle mie grandi passioni, li trovo squisiti anche tagliati fini fini crudi in insalata….
Questa è una ricetta velocissima ma altrettanto buona, vista per sbaglio su Gambero Rosso… Quando siete di corsa e avete un invito a cena imprevisto è un’ottima soluzione, sia come contorno che come condimento per pasta o cous-cous.
Ricordatevi di accendere lo stereo, un po’ di musica e un bicchiere di vino per intrattenersi, mi raccomando…la cucina è un piacere, ricordatevelo sempre….

Tagliate i  peperoni  (uno verde, uno giallo e uno rosso) a striscette dopo averli lavati, tagliati in quattro falde e tolto tutti i semi e i filamente interni bianchi.  In una bella padellona buttate abbondante olio extra vergine di oliva e fatelo scaldare. Quando l’olio è bello bollente buttate i peperono già  tagliati e lasciate andare a fuoco veloce: si devono quasi abbrustolire e cuocere velocemente mentre li girate di tanto in tanto.  Aggiungete un po’ di sale e continuate a friggerli….

Quasi a fine cottura buttate dentro  una bella manciata di capperi sotto sale – lavati – , olive nere taggiasche e un pugno di pinoli. Ancora 2 minutini di fuoco brillante e …. voilà! 

 

Sono buonissimi anche freddi e si conservano in frigo nel suo olio. D’estate io ci condisco il cous-cous aggiungendo alcune foglie di basilico sminuzzate e una mozzarella a quadrettini piccoli piccoli…
gnam gnam, ragazzi, gnam gnam…..
Unico difetto: ci vuole il pane per apprezzare tutto il sapore…magari quello toscano…. una meraviglia……

Buon appetito a tutti e come sempre, buona vita!

Print Friendly, PDF & Email

ti potrebbe interessare anche

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.