La torta nuda, naked cake

La torta nuda, naked cake
La torta nuda, naked cake

Lullaby, Cure

La torta nuda, naked cake: ora queste sono le torte che spopolano sul web, secondo voi potevo non provarci? chi mi conosce sa che non potevo resistere, assolutamente no!

non sono troppo propensa per i dolci: la pasticceria è un’arte precisa, bisogna seguire la ricetta alla lettera, bisogna prestare attenzione ai passaggi, e io sono una “cialtrona” per queste cose, mi devo sforzare molto per non cambiare niente, per non modificare la ricetta, per usare tutti gli ingredienti e nell’esatta grammatura.

questa volta sono stata brava, ho eseguito alla lettera, ho fatto tutto regolare e liscio come un orologio: la torta era molto buona di sapore forse un pochino disordinata però…. si sa, la perfezione si raggiunge con la pratica, chissà che non mi appassioni!

La torta nuda, naked cake

e devo dire che non è neanche troppo difficile, in definitiva la cosa più “complicata” è stato il pan di spagna, giusto perchè questa torta è stata fatta per Ferragosto e le temperature non erano le migliori per accendere il forno!

La torta nuda, naked cake
Print Recipe
La torta nuda, naked cake
soffice e goduriosa
Piatto torte
Tempo di preparazione 2 ore
Tempo di cottura 25 minuti
Porzioni
persone
Ingredienti
IL PAN DI SPAGNA
PER LA CREMA
PER LA BAGNA
PER LE ALBICOCCHE CARAMELLATE
Piatto torte
Tempo di preparazione 2 ore
Tempo di cottura 25 minuti
Porzioni
persone
Ingredienti
IL PAN DI SPAGNA
PER LA CREMA
PER LA BAGNA
PER LE ALBICOCCHE CARAMELLATE
Istruzioni
  1. Preriscaldate il forno a 180°C e cominciate a preparare il pan di Spagna: nella planetaria montate le uova con lo zucchero e il sale fino a che non saranno leggere e gonfie, ci vorranno circa 20 minuti.
  2. Setacciate le farine un paio di volte e incorporatele alle uova montate gentilmente, con una spatola e con movimenti dal basso verso l'alto: è importante cercare di non smontare le uova. Quando tutta la farina sarà ben incorporata mettete il dolce in uno stampo ben imburrato e infarinato: io ho usato un anello da 17 cm. di diametro perchè volevo che venisse un pan di Spagna alto per poter poi tagliarlo in tre dischi, altrimenti in uno stampo da 24 cm.
  3. Infornate a 180°C per circa 25 minuti, controllate la cottura con lo stecchino, la torta deve essere asciutta. Attenti però a non andare oltre la cottura perchè potrebbe risultare troppo secca. Lasciate freddare il pan di Spagna prima di toglierlo dallo stampo.
  4. Caramellate le albicocche: in un padellino sciogliete lo zucchero con poca acqua e lasciate cuocere a fiamma bassa le albicocche tagliate in piccoli spicchi fino a che tutto lo zucchero si sarà caramellato sulla frutta.
  5. Nel frattempo preparate la crema: mettete in una ciotola il mascarpone, la panna montata (senza zucchero), la robiola e il latte condensato e mescolate in modo da amalgamare bene il tutto. Mettete la crema in frigorifero fino al momento dell'uso.
  6. E adesso la bagna: in un padellino fate sciogliere lo zucchero insieme all'acqua, a fuoco basso, per circa una decina di minuti e poi spegnete. Aggiungete l'Alchermes fuori fuoco e lasciate raffreddare.
  7. Adesso la parte più pericolosa, l'assemblaggio! Una volta che il pan di Spagna sarà freddo dividetelo in tre dischi più o meno dello stesso spessore e con un pennello bagnate ogni strato con la bagna, potete abbondare. Adesso farcite con abbondante crema ogni strato della torta fino all'ultimo che sarà coperto di crema. Alla fine passate sui bordi esterni della torta una spatola con un po' di crema senza coprire completamente il pan di Spagna, ricordatevi che è una "torta nuda". Guarnite con le albicocche caramellate o con qualsiasi altro tipo di frutta abbiate a disposizione, io ho usato delle piccole susine selvatiche.
La torta nuda, naked cake

se vi interessa il genere “pasticceria” potete provare anche

Cheese chake senza cottura ai frutti di bosco

ceesecake-senza-cottura-

o anche la ciambella con farina di noce e mandorle e il frosting alla robiola

Ciambella con farina di noci e mandorle e frosting alla robiola
La torta nuda, naked cake
La torta nuda, naked cake
Print Friendly, PDF & Email

ti potrebbe interessare anche

1 commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.