Frollini all'olio extravergine di oliva biologico Guadagnòlo Dulcis con ganache al cioccolato amaro

Frollini all'olio extra vergine di oliva  biologico Guadagnòlo Dulcis con ganache al cioccolato amar

Frollini all’olio extravergine di oliva biologico Guadagnolo Dulcis con ganache di cioccolato amaro

Aretha Francklin – Think

li avete fatti i biscottini per Natale? quelli da chiudere nei pacchettini trasparenti, infiocchettare e regalare agli amici?

io ci provo tutti gli anni, e tutti gli anni i frollini nei pacchettini trasparenti non ci arrivano mai, ne potrei fare mille!

finisce sempre che ce li mangiamo, dopo cena, con una bella tisana, seduti in poltrona a chiaccherare o a guardare la televisione. oppure come merendina, come coccola quando qualcosa non funziona, come riconoscimento…. ma mai che finissero nei sacchettini trasparenti!

e anche quest’anno è andata così, sono spariti prima di essere insacchettati, mangiati da amici capitati per caso che sono rimasti, devo dire, molto soddisfatti. va bene, c’è ancora tempo per fare il bis, vediamo se questo settimana ce la faccio!

intanto vi lascio, però, la ricetta di queste delizie di pastafrolla all’olio extra vergine di oliva biologico Guadagnòlo Dulcis della Fattoria Ramerino di Bagno a Ripoli.

Frollini all'olio extra vergine di oliva  biologico Guadagnòlo Dulcis con ganache al cioccolato amar

Frollini all’olio extravergine di oliva biologico Guadagnòlo Dulcis con ganache al cioccolato amaro

Print Recipe
Frollini all'olio extra vergine di oliva Guadagnòlo Dulcis con ganache al cioccolato amaro
Piatto frollini
Cucina Italian
Porzioni
persone
Ingredienti
Per la frolla all'olio extra vergine di oliva
Ganache al cioccolato amaro
Piatto frollini
Cucina Italian
Porzioni
persone
Ingredienti
Per la frolla all'olio extra vergine di oliva
Ganache al cioccolato amaro
Istruzioni
Per la frolla all'olio extra vergine di oliva
  1. Cominciate con il separare i tuorli dagli albumi. In una ciotola sbattete i tuorli aggiungendo l'olio di oliva a filo, come fosse una maionese, fino ad ottenere un' emulsione. Quando l’olio sarà ben emulsionato ai tuorli aggiungete lo zucchero mescolando ora con un cucchiaio di legno e assemblandolo, unite poi la farina setaccianta insieme al lievito, la polvere di vaniglia, il sale e impastate aggiungendo infine gli albumi fino ad ottenere un composto liscio ed omogeneo. Lasciate riposare ALMENO trenta minuti in frigorifero.
  2. Dopo il riposo stendete la pasta frolla con un matterello in modo da ottenere un altezza di circa mezzo centimetro e con una forma rotonda del diametro di circa 4 centimetri (o quale altra preferite, perchè non cuoricini o mattoncini?) tagliate i frollini. Cuoceteli sulla placca del forno foderata con la carta forno per 10/12 minuti a 180°C. Attenzione alle indicazioni di cottura: ogni forno vive di vita propria e quindi teneteli d'occhio, appena si colorano toglieteli dal forno.
Per la ganache
  1. In un pentolino fate bollire la panna. Alle prime bolle unite il cioccolate tritato a coltello e mescolate con una frusta fino a scioglierlo completamente dentro la panna. Lasciar raffreddare prima di inserire in una sac-à-poche per guarnire i biscottini.
Assemblaggio
  1. Scegliete i biscotti accoppiandoli a due a due in modo che combacino al meglio: essendo fatti a mano non sono precisissimi. Aggiungete una generosa dose di ganache su un disco e appoggiateci sopra l'altro cercando di distribuire il ripieno per tutto il biscotto.
Recipe Notes

Si potrebbero anche conservare ma attenzione, Creano dipendenza! 😂  

Sapete perchè questo olio si chiama Guadagnòlo? Perchè durante la ristrutturazione della Fattoria è stato ritrovato un “guadagnòlo” che è un orcio di terracotta con l’apertura molto grande. Questo orcio era usato per riporre gli attrezzi del mestiere unti di olio e aveva doppia funzione: contenere gli attrezzi e comunque raccogliere l’olio che da questi colava. E questo era il “guadagnòlo” di chi lavorare nel frantoio, il recupero dell’olio che altrimenti sarebbe andato perduto.

se cercate altre ricette di frollini date un’occhiata a questi

Frollini glassati alle nocciole per Natale

Frollini al burro danese con pasta madre

Frollini imperfetti con marmellata di fichi e sale

Print Friendly, PDF & Email

ti potrebbe interessare anche

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.