Pane bianco al burro decorato con erbe aromatiche e pomodori secchi

Pane bianco al burro decorato con erbe aromatiche e pomodori secchi

Neffa, Quando sorridi

Periodo strano, momenti strani

Mi sento come se fosse in stasi, in un bozzolo e se dovessi uscire da un momento all’altro ma non so dove, non so come, non so perchè.

dal bozzolo non vedi niente, è tutto nero, tutto indefinito, tutto chiuso. e tu spingi, verso l’alto, verso una luce che non vedi ma che senti che c’è, quella vocina dentro che ti dice “vai, non aver paura, vai”, come avrebbe detto il vecchio buzz lightyear “vai, verso l’infinito ed oltre”, quella luce che indovini che c’è, con quell’ottuso ottimismo che spunta fuori nei momenti in cui ce n’è bisogno, quella fede indefinita nell’universo, nella vita, nell’amore.

e come ogni periodo di transizione c’è sempre la paura: quella atavica, quella selvaggia, quella che ti monta dentro come un’onda di marea.

un salto nel buio, l’esplosione della luce, la rinascita, l’uscire dal bozzolo e andare, con fede verso che cosa non so ma andare comunque.

a volte mi viene da restarmene a letto, la mattina, quando suona la sveglia, mi viene da far finta di niente e tirarmi le lenzuola sopra la testa e far finta di niente. ma non lo faccio mai: la granitica, fragile, ottusa, egocentrica, ottimista e stupida Sandra tutte le mattine mette prima un piede e poi l’altro fuori dal letto, li appoggia in terra e si spinge oltre. oltre il bozzolo, oltre la tristezza, oltre l’ottimismo, oltre.

e allora impasto, i miei pani migliori nascono dalle crisi mistiche che ciclicamente mi assalgono e a cui rispondo, magari con un cocktail Martini o due, ma a cui rispondo sempre: IO SONO QUI, prendimi e travolgimi, io sono qui.

non so come uscirò da questa tempesta ma ne uscirò, ammaccata magari ma con un sorriso sfacciato stampato sulla faccia.

che l’universo mi perdoni.

Pane bianco al burro decorato con erbe aromatiche e pomodori secchi

Pane bianco al burro decorato con erbe aromatiche e pomodori secchi

Pane bianco al burro decorato con erbe aromatiche e pomodori secchi

Se vi interessa vedere il video per le fasi di lavorazione del pane senza impasto, come questo Pane bianco al burro decorato con erbe aromatiche e pomodori secchi potete guardare questo LINK , ci troverete tutte le spiegazioni e i video per le varie fasi della lavorazione.

Print Recipe
Pane bianco al burro decorato con erbe aromatiche e pomodori secchi
Tempo di preparazione 30 minuti
Tempo di cottura 45 minuti
Tempo Passivo 5 ore
Porzioni
Tempo di preparazione 30 minuti
Tempo di cottura 45 minuti
Tempo Passivo 5 ore
Porzioni
Istruzioni
  1. In una ciotola sciogli il li.co.li e l'acqua. Setaccia la farina insieme e aggiungila al lievito impastando velocemente. Aggiungi il burro fuso ma non caldo insieme ai pomodorini secchi sminuzzati e fallo incorporare dall'impasto. L'impasto risulterà appiccicoso, umido e grossolano ma va bene, non preoccuparti. Copri la ciotola con un canovaccio e lascia riposare per trenta minuti.
  2. Al termine del primo riposto fai un giro di pieghe circolari direttamente nella ciotola con una spatola: prendi la pasta dall'esterno e portala al centro dell'impasto. Ripeti il movimento per diverse volte in modo che tutta la pasta sia riportata al centro e sia mossa. Ripeti a distanza di trenta minuti circa l'una dell'altra le pieghe circolari per altre due volte: noterai che l'impasto prende corpo e comincia a lievitare leggermente man mano che fai le pieghe e passa il tempo.
  3. Alla fine delle tre pieghe circolari forma il pane: spolvera il piano di lavoro con la farina e ribalta l'impasto sul piano. Senza sgonfiarlo troppo serralo e fai una forma circolare, mettilo in un cestino spolverato di farina e coprilo con un canovaccio per farlo lievitare. Ti occorreranno circa 6/7 ore, a seconda del microclima della tua cucina e della stagione in cui impasti.
  4. Una volta che il pane è raddoppiato rivoltato su una teglia da forno e porta il forno alla temperatura di 250° C. Un attimo prima di infornare spennella il sopra del pane con poco burro fuso, fai un taglio profondo laterale e decora con i rametti di erbe aromatiche.
  5. Cuoci per 15 minuti a 250° C e altri 30 minuti circa a 180°C. Lascia raffreddare il pane su una griglia in modo che sia arieggiato anche il fondo.
Pane bianco al burro decorato con erbe aromatiche e pomodori secchi

Al posto dei pomodorini secchi potete usare le olive denocciolate, i capperi o quello che più stuzzica la fantasia.

Pane bianco al burro decorato con erbe aromatiche e pomodori secchi

Altre ricette che potrebbero interessarvi:

Pan di riso

Pane senza glutine con farine miste

Ciambella intrecciata con farina di pinsa

Print Friendly, PDF & Email

ti potrebbe interessare anche

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.