Panissimo #1 – 15 aprile 2013

PANISSIMO  #1
raccolta di ricette dal  primo   al 15 aprile 2013

questo è il primo “raccolto” di panissimo. 
siamo felici che questa iniziativa appena nata abbia incontrato il vostro
gradimento e vi ringraziamo per la partecipazione.
e ora godetevi  i vostri LIEVITI!
Barbara & Sandra

QUI per la versione in inglese

Alida di My little italian kitchen ci ha mandato questa strepitosa treccia pasquale pugliese. istruzioni perfette per la realizzazione spiegata passo per passo.  se andate a curiosare sul suo blog troverete tante altre ricette interessantissime.
grazie Alida!!

i panini  di Pizza Rossa
 e qui c’è la zampetta di  mamma papera, l’arte  panificatrice  italiana colpisce ancora,  che ha fornito il via per questa ricetta alla nostra Pizza Rossa….
bellissimi, altre foto sul sito…… appetitosi

Giulia Maria – una vera bontà ci regala  questa stupenda  colomba pasquale .
una meraviglia, considerando i numero passaggi di lieviti, impasti e la pazienza per  fare un dolce della tradizione pasquale che accomuna tutta l’Italia 

Speedy70 di A tutta cucina, con la sua versione della colomba però salata, con le olive
 “appassionata di cucina fin da piccola, adoro preparare tutto in casa,
come una volta; dal pane alla pasta fresca, e soprattutto i dolci. Mi
piace avere sempre “le mani in pasta”…”

così si descrive la nostra amica da Desenzano del Garda e ci regala questo meraviglioso lievito salato pasquale.


Sandra, del più dolce forno del web
con i suoi panini alla zucca gialla….     nella colonna laterale del suo blog campeggia la scritta

 “La felicità è una scelta quotidiana”

 non credo ci sia da aggiungere altro se non che la Sandra è un’esplosione di lievitati incredibili, dovete andare a controllare di pirsona pirsonalmente (come avrebbe detto Montalbano)

La ricetta di Giacomo, inviata per mail

La mia ricetta appartiene alla tradizione Montellese, un paese (Montella) in provincia di Avellino, cuore dell’irpinia.La preparazione è molto semplice e gli ingredienti sono quelli poveri contadini e tipici del luogo:
le castagne e le “frittole” o ciccioli.Veniva fatto nel momento in cui veniva “sacrificato” il maiale, fonte importantissima di sostentamento per molte famiglie.Proprio
dall’animale considerato oggetto di culto dai Montellesi, venivano
ricavate le “frittole”, parte grassa e croccante del maiale, da cui
veniva separato mediante una lunga cottura lo strutto.Essendo
Montella un paese rinomato per le castagne, qualcuno si sarà divertito a
combinare i due ingredienti “iperenergetici” insieme ed a metterli
nell’impasto del pane.
Io ho deciso di darvi la forma di ferro di cavallo. Beh lascio giudicare a voi il risultato!!!!
Ferri di cavallo con “frittole” e castagne
Ingredienti:
250gr farina di semola rimacinata di grano duro;
250gr farina di tipo “0”;
acqua;
10gr olio extravergine d’oliva;
15gr lievito di birra fresco;
1 cucchiaino di zucchero;
15gr sale fino;
50gr “frittole” o ciccioli;
70gr castagne lesse già pulite.

Impastare le farine con il lievito sciolto nell’acqua e zucchero, olio e per ultimo il sale.

Far lievitare l’impasto coperto da un canovaccio umido in un luogo che non superi i 23°C fino al raddoppio del volume.Nel frattempo tritare grossolanamente i ciccioli e le castagne.

Riprendere l’impasto ed aggiungerveli incorporandoli per bene.Far lievitare una seconda volta
il panetto fino al raddoppio.
Ora dividerlo in 5 parti e formare dei salsicciotti a cui viene data la forma di ferro di cavallo.
Far lievitare nuovamente sulla placca del forno ricoperta di carta da forno per circa 30min.
Cuocere per circa 25min in forno caldo a 220°C, abbassando la temperatura a 180°C quando viene messa la teglia in forno.
Gli
ultimi 5min è consigliabile farli con lo sportello semiaperto, magari
mettendo un mestolo di legno in modo da lasciarli 2cm di apertura.
Ecco pronto il vostro pane con “frittole” e castagne, ottimo da mangiare da solo o con un formaggio o del buon miele.
Buon appetito!!!!

grazie GIACOMO!

Simona    di Briciole ci invia il suo splendido pane di segale con cumino dei prati …. che meraviglia mischiare la primavera alla farina! che grande regalo ci ha fatto Simona!

poi è arrivata Giovanna, la cuoca eclettica, con il suo pane integrale accompagnato dal suo immancabile tè:
il mio amatissimo tè. non in bustine ma in foglie. tè di ottima qualità 

un blog interessante, pieno di ricette di cucina quotidiana espresse in maniera ottimale e con fotografie stupende


e poi ci sono anch’io con l’altro mio blog, nuvoleabassaquota, pensieri in ordine sparso,  
con questo pane cunzato (condito) con farina di ceci   con i profumi dell’estate dentro: sarà  la voglia di sole che ancora quest’anno non vuole arrivare?

altra ricetta di Sandra, dolce forno,  la torta al cioccolato, caffè e bacche di  goji, una delizia per gli occhi e per il palato…

e questi sono i meravigliosi panini speziati  al cioccolato e  la frutta secca della simpaticissima  Korena, i suoi Chocolate porter sourdough hot cross buns…. 
da leccarsi i …. baffi!

questa è la treccia di kamut di Staxsimo, un capolavoro assoluto: ditemi che non vi viene la voglia di staccarne un pezzo e assaggiarla…..

la focaccia double face di  Un soffio di polvere di cannella … mi domando come si puo’ resistere a tale tentazione e poi, come dice LEI:

Qui al Sud impastare è consuetudine e credo che nel mio dna ci sia proprio la predisposizione e la passione per tutto ciò che è pane, focaccia, pizza, rustici.
ecco, siamo nello spirito giusto di questa raccolta!

 poi è arrivata Karin, che ha due blog, uno in inglese e uno in tedesco, e io ho fatto non poca fatica a tradurre (santo subito  google traduttore). quello di Karin, Brot & Bread ,   è un blog bellissimoqui invece la versione in tedesco, pieno di foto e di colori, con ricette molto interessanti e da copiare. i suoi mini panini al groviera sono a dire poco stre-pi-to-si!

e Michele, di  Free bakery and more, che non fa il pane, fa le magie!!! alchimie di farine, di lieviti, di frutta.
nel suo blog sembra di essere nel laboratorio di mago Merlino, pieno di farine bellissime, di idee, di pani geniali: come mi piace questo blog! e per la prima raccolta di Panissimo chiama il suo  pane con il lievito di segale e mele golden       PANISSIMO , guardate che cosa non è…..

e adesso Ninive    con la sua   Apple cake Variation , una splendida variante mi sembra!!!
mi piace il sottotitolo del blog: music, dreams & more….

  

 

 

 

 

 

 

 

 

 Questo  Rice Bread arriva da Emanuela, del blog Pane, burro e Alici:  stupendo pane, viene voglia di assaggiarlo anche con il cioccolato come suggerisce proprio Emanuela alla fine del post…..

Cinzia, la mitica Cinzia di Essenza in Cucina ci invia i suoi krakers al kamut a lievitazione naturale una delizia per gli occhi, immagino cosa devono essere mangiati con quella salsa che appare dietro…..

Elena, Zibaldone culinario, ci invia il suo pane caseccio in pentola… si, proprio in pentola per una perfetta forma rotonda….. e non si finisce mai di stupirsi con voi blogger!

la cuoca Pa,
nel suo castello è la cuoca più sinpatica del web, un continuo vorticare di situazioni divertenti e di racconti fantastici.  ci regala i suoi suoi panini aromatici  dicendoci per non smentirsi:
Il risultato organolettico è spettacolare, ma se andate cercando la sfera perfetta non abita qui!

e poi abbiamo lei, la mia come me folle compagna di avventura, la Barbara, il cervello in fuga dall’Italia, una di quelle panificatrici che mi ricordo di aver pensato, la prima volta che ho visto i suoi lieviti sul blog: misericordia, questa fa le scarpe a diversi!
ed è proprio così, per questa quindicina ci regala questi  scandalosissimi rotolini al cioccolato e mascarpone 
gluten free… scusate se è poco!

e il suo meravigliosissimo pane di farina di ceci   a lievitazione NATURALE


poi è arrivata Morena, di Morena in cucina con i suoi grissini al sesamo:  stupenda creatura Morena, che oltre a regalarci un “Dolce al mese” ci regala anche questi grissini……

e non ho resistito, ne ho mandata un’altra anch’io….. questo pane dolce alle mele  plumkettato..….

e Monica, di Fotocibiamo, con il suo pane semintegrale, una nuvola di farina, un invito alla convivialità: grazie Monica anche per averci fatto sorridere con il racconto della vostra cena!

l’elenco di tutte le ricette – in rigoroso ordine inverso

  1. pane semintegrale 
  2.  pane dolce alle mele
  3. grissini al sesamo 
  4. pane di farina di ceci 
  5. panini al cioccolato e mascarpone 
  6. panini aromatici
  7. Pane casareccio in pentola
  8. Crackers al kamut a lievitazione naturale
  9. Rice bread  
  10. Apple cake Variation 
  11. pane con il lievito di segale e mele golden   
  12. gruvière-stuffed crusty mini breads
  13. la focaccia double face 
  14. treccia di kamut 
  15. Chocolate porter sourdough hot cross buns. 
  16. la torta al cioccolato, caffè e bacche di  goji
  17. pane cunzato  con farina di ceci 
  18. pane integrale   
  19. pane di segale con cumino dei prati
  20. ferri di cavallo con frittole e castagne (arrivata per mail)
  21. panini alla zucca gialla
  22. colomba salata
  23. colomba pasquale
  24. panini con lievito naturale 
  25. treccia pasquale pugliese
comunicazione di servizio

Intanto ringraziamo tutti i partecipanti alla prima raccolta e poi vi preghiamo, per i prossimi invii,  di NON inviare il link nei commenti  MA DI INVIARE  il link della vostra ricetta per mail a:

panissimoblog@gmail.com 

indicando il link del post e inviando una copia della foto che volete sia pubblicata
grazie di tutto, alla prossima!

Print Friendly, PDF & Email

ti potrebbe interessare anche

48 commenti

  1. a rieccomi,torno a trovarti,dimmi che ti sono mancati i miei romanzi:)
    solo a leggere sono ingrassata di un chilo…..ma quante ricette?peccato essermi presa la raccolta,avevo la ricetta giusta:)
    va bo' sarà per la prossima volta))))
    un bacione e grazie per il tuo affetto:))))

    1. bella la mia Tina! ecco, ora va bene che ti sento! si, sarà per la prossima, l'importante è che stia bene!
      un abbraccio enorme con tutto il mio cuore!

    1. Vero? io le trovo veramente interessanti!!! ti aspettiamo alla prossima!
      grazie a te per aver partecipato tesoro!

  2. La mia e quella di Monica le conoscevo già… ma le altre… mamma mia!! Uno spettacolo delle meraviglie questa raccolta! Un bascione!!!

  3. Una raccolta variata, colorata, e impegnatissima complimenti a tutte le partecipanti e a te Sandra per il grande lavoro della raccolta e pubblicazione!!
    Grande!!!
    Ti ringrazio di cuore per la tua visita e il tuo commento, mi hai commossa 😉
    Un grande abbraccio,
    Dany

    1. Allora cerca di partecipare, lo so che sei altrettanto brava in cucina che con la macchina fotografica! sei sul mio desktop anche questa volta, il bocciolo rosa mi ha travolta!!! grazie tesoro!

  4. Arrivata troppo tardi!!!! ma vedrò di partecipare alla prossima!!!
    Splendida iniziativa!
    Ciao da Chiara criminiincucina.blogspot.it

    1. Macchè troppo tardi!!! qui ce ne sarà una ogni quindici giorni, c'è posto per tutti, anzi, forza, cominciate a sfornare!!!!
      ciao Chiara, grazie di essere passata, ti aspettiamo!!!

  5. Grazie Sandra! Un bel modo di cominciare la settimana con buone intenzioni e ispirazione. Ci sono tante belle idee in questa carrellata!

  6. Ciao Sandra,
    Con tutte queste ricette prima poi ( molto poi…) diventerò anch'io una cuoca!
    Complimenti per l'iniziativa!

  7. Maremma che sfilata di delizie Sandra!
    Io passo, ma ho mandato il link ad una collega che s'è presa il virus della panificazione!
    Un abbraccio stella bella, e buonissima settimana!!!

    1. tanto Francesca, noi ci siamo ogni quindici giorni, quindi metti in moto e viaggia con noi!!! sei stata dalla Barbara? lei è più tecnica di me…..
      baci

  8. Che STUPENDA carrellata di immagini!!
    Devo dire che aspettavo con ansia, aspettavo dei compagni di giochi, dei maestri e delle fonti di ispirazione: sono stata accontentata in tutto e per tutto:) Quante meraviglie!
    Grazie Sandra e Barbara, mille volte grazie ♥

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.