Quiche di piselli e zucchine

ovvero la torta salata svuota frigo

la quiche di piselli e zucchine: cosa fai se apri il frigorifero e vedi in scadenza la ricotta e la pasta brisée, hai un paio di zucchine da fare fuori e una manciata o poco più di piselli?

cosa meglio di una quiche per amalgamare il tutto?

ed eccola qui, la quiche svuota frigo, la torta salata per eccellenza.

buona?

buonissima! soffice e delicata, gustosa e saporita e anche veloce da preparare, diciamocelo.

VERSATILE:  puoi farla con la pasta brizée, con la pasta fillo, con la pastasfoglia salata, con la pastamatta dell’Artusi…

per il ripieno ti puoi divertire, la costante sono le uova e il formaggio molle, il resto è a tua discrezione.

 

 

Quiche di piselli e zucchine

Zen Circus, Meravigliosa

mi sono accorta di avere un problema con la chiusura delle cose.

guardo le serie tv, anche quelle lunghe ed estenuanti, ma non guardo l’ultima puntata, la fine…

guardo i film e li lascio oltre la metà…

sarà perchè mi piacciono i lieto fine e preferisco lasciare un forse a una tristezza certa

ma non va bene, i cerchi devono essere chiusi e li chiuderò, adesso che ho compreso chiuderò tutti i rapporti aperti e non produttivi, chiuderò i cerchi, tutti.

Quiche di piselli e zucchine

Quiche di piselli e zucchine

Quiche piselli e zucchine

Portata: tramezzo
Cucina: Francese, Italiana
Keyword: quiche

Ingredienti

  • 1 rotolo di pasta brisée
  • 1 cipolla rossa piccola
  • 3 zucchine fiorentine (quelle chiare)
  • 100 g. di piselli freschi (in alternativa quelli surgelati)
  • 150 g. ricotta
  • 2 uova
  • 1 cucchiaio di formaggio grattugiato
  • qualche foglia di basilico
  • burro
  • olio extravergine di oliva
  • sale e pepe
  • noce moscata

Istruzioni

  • Ungi una tortiera rotonda bassa da 24 c. e distendici sopra la pasta brisée, falla aderire bene sui bordi e togli la parte in eccesso che esce dai bordi, ti servirà per le guarnizioni.
  • Affetta sottilmente la cipolla e lasciala imbiondire insieme alle zucchine affettate fini e ai piselli con un filo di olio. Aggiusta di sale e pepe e aggiungi qualche fogliolina di basilico sminuzzata.
  • In una ciotola monta le chiare a neve.
    Mischia la ricotta con i tuorli d'uovo, aggiungi un cucchiaio di formaggio grattugiato, una spolverata di noce moscata.
    Aggiungi la verdura saltata e lasciala intiepidire.
  • Aggiungi le chiare montate a neve cercando di non smontarle e versa il tutto sulla pasta brisée.
    Guarnisci con la pasta brisée avanzata e con qualche noce di burro.
    Cuoci nel forno già caldo a 200°C per circa 20/25 minuti o fino a quando ti sembrerà cotta.

Qualche altra idea per una torta salata o una quiche? leggi sotto

Quiche di piselli e zucchine
Print Friendly, PDF & Email

ti potrebbe interessare anche

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Recipe Rating




Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.