Panissimo, le ricette itineranti….

Dato che la raccolta di Panissimo mensile è andata in pensione, dato che ci sentiamo tutti orfani e non sappiamo dove portare i nostri lieviti, dato che siamo panificatori seriali compulsivi….

beh, per non sentirsi troppo soli lasciate i vostri link come commento, io li inserirò in questo post e sarà consultabile sempre diventando una raccolta permanente di

Le RICETTE ITINERANTI orfane di Panissimo

 

buona panificazione a tutti!

PANISSIMO

* raccolta permanente di ricette itineranti, lieviti dolci e salati

LE NOSTRE RICETTE:

Print Friendly, PDF & Email

ti potrebbe interessare anche

159 commenti

  1. Cara amica ti offro uno zelten con lievito madre, ti assicuro buonissimo! Ho sempre problemi col copia-incolla link, ti prego di farlo tu, è l’ultima pubblicazione.
    Tanti cari auguri a te e famiglia, e per il 2019 tantissimi buoni impasti!!!
    Maria Teresa

  2. Buongiorno carissima Sandra. Ho riaperto ufficialmente i battenti del mio blog ed ecco la prima creatura. Filone senza glutine senza lattosio senza proteine del latte senza amido di frumento con licoli. Ho sglutinato una delle meravigliose ricette di Richard Bertinet
    E sono molto felice dei miei buchi nella mollica!
    https://bit.ly/2DBWJ6a

  3. Ciao Sandra, grazie per essere passata dal mio blog e grazie per l’invito a questa raccolta. Non avrei mai pensato di poterne far parte in quanto voi siete tutte maestre di panificati con pasta madre mentre io preferisco la rapidità pur ottenendo buonissimi risultati.
    Ti invio il link della ricetta del mio pane preparato con un miele scoperto a Sant’Antimo (Siena) prodotto con quei magnifici fiorellini bordeaux che accompagnano le famose stradine bianche toscane. I fiori di Sulla…
    http://www.bricioledisapori.it/2017/05/treccia-di-pane-al-latte-e-miele-di-sulla.html
    Un abbraccio e grazie ancora, Lorena

    1. LORENA!!!!! ma che caspita, ma che scherzi? è un pane bellissimo, interessante e intrigante! e poi con questa storia che noi siamo brave con la pasta madre, perchè tu no? via via, ti aspetto anche per le prossime ricette!
      piacere di averti conosciuta

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.